In Questo Articolo:

Stima che la valutazione energetica della tua casa è obbligatoria se vuoi vendere o affittare. Viene eseguito eseguendo una diagnosi delle prestazioni energetiche da parte di un professionista. Oltre a valutare le prestazioni energetiche della tua casa, ti darà anche consigli per consumare meno energia e rifiutare meno CO2.

Perché stimare la classe energetica di una casa?

Stimare la classe energetica di una casa è obbligatorio dal 2007 per essere in grado di realizzare qualsiasi transazione immobiliare. La classe energetica viene determinata eseguendo prima una diagnosi di rendimento energetico. Grazie alla classificazione energetica, il consumatore conosce l'efficienza energetica della proprietà che desidera affittare o acquistare. Stimare la classe energetica della tua proprietà ti permette diaumentare il suo valore quando lo vendi o affittarlo (nel caso in cui l'alloggio sia efficiente). Essere consapevoli del fatto che la diagnosi delle prestazioni energetiche ha un periodo di validità di 10 anni e che deve essere fornito in appendice il contratto di vendita o noleggio.

Come stimare la classe energetica di una casa?

Per stimare la classe energetica della tua casa, dovrai fare una diagnosi di prestazione energetica (EPD). Grazie a questa diagnosi, conoscerai meglio il consumo delle tue abitazioni e sarai in grado di stimarne il costo. Il DPE è un documento diviso in 4 parti:

  • consumo corrente di abitazioni (in kWh ed euro)
  • posizionamento abitativo (consumo di energia per m² all'anno e emissione di gas serra per m² all'anno)
  • descrizione dei dati chiave dell'alloggiamento (isolamento, pareti dell'edificio, coperture, finestre, impianto di riscaldamento, presenza o assenza di aria condizionata...)
  • modi per migliorare l'alloggio per ridurre il consumo di energia e le emissioni di gas serra.

Quanto costa?

La realizzazione del DPE per stimare la classe energetica della tua casa è responsabilità del venditore o del locatore. Le tariffe dipendono dal medico che decide se stesso le tariffe che desidera applicare. Il prezzo viene generalmente calcolato in base alle dimensioni dell'alloggio e alla concorrenza nell'area. Conta tra 90 e 120 euro stimare il Classificazione energetica di un appartamento e tra 120 e 250 euro per una casa (a seconda della sua area).


Istruzioni Video: Certificazione energetica degli edifici, come si redige un ape