In Questo Articolo:

Si considera che 2000 litri di olio combustibile forniscono il riscaldamento di una casa ben isolata di 100 m² per un anno. Resta da vedere se il serbatoio deve essere posizionato all'interno o all'esterno della casa. Le soluzioni sono più o meno ingombranti da implementare e devono essere pianificate a partire dal momento della costruzione.

Come conservare il carburante

In tutti i casi il serbatoio è di tua proprietà (a differenza delle soluzioni GPL) e non ti abboni da un fornitore. Quindi puoi cambiare per ottenere i prezzi migliori.

Stoccaggio di olio combustibile per esterni

Conservazione di olio combustibile all'aperto

Il serbatoio ha un involucro secondario o è posto in una ciotola a tenuta stagna.
I materiali infiammabili sono conservati a più di 1 m dal serbatoio.

Stoccaggio di olio combustibile per esterni interrato

Conservare l'olio combustibile all'aperto seppellito

Il serbatoio in acciaio a doppia parete, o parete singola con rivestimento in plastica rinforzata con cemento o vetro, si trova a più di 0,5 metri dalla linea di proprietà.

Stoccaggio di olio combustibile <2500 litri

Stoccaggio di carburante in ambienti chiusi></p>2500 litri

Il serbatoio viene installato obbligatoriamente in una stanza separata, ben ventilata, a prova di incendio 2h (1h per l'apertura della porta all'esterno).

Stoccaggio di olio combustibile interno o esterno nella fossa

Conservare il carburante all'interno o all'esterno in una fossa

La fossa deve essere impermeabile ai prodotti petroliferi. È coperto con una lastra incombustibile. Il serbatoio può essere metallico.


Istruzioni Video: Idrogeno in dischi per stoccare il surplus di elettricità