In Questo Articolo:

Tipo di nome divertente, il pesce d'argento (così chiamato per il suo aspetto leggermente lucido e lungo) è tra i dannosi. Infatti, sebbene non rappresenti un pericolo per gli esseri umani, è in grado di danneggiare molti oggetti, in particolare tutto ciò che è basato sulla carta, come i libri. Se si conoscono le sue abitudini di vita, è facile trovarlo e tenerlo lontano da casa sua.

Combatti contro il pesce d'argento

Sistema D soluzioni per il controllo dei parassiti.

Come sbarazzarsi del pesce d'argento

Se non attaccano l'uomo, il pesce d'argento può danneggiare molti oggetti quotidiani: carte e libri, carta da parati, vestiti, scatole di imballaggio in cartone di cibo... Se questo è il caso diventa necessario eliminarli.

Misure preventive per prevenire la diffusione di pesciolini d'argento

I pesciolini d'argento amano molto l'oscurità, il caldo e l'umidità. È possibile limitare la loro presenza agendo su questi tre fattori.

  • aerare e asciugare il più possibile le stanze della casa. Se necessario, installare un deumidificatore.
  • riparazione una possibile perdita di acqua o di un flusso e intasare le fessure in cui il pesce d'argento potrebbe giacere.
  • Pulire regolarmente gli angoli delle stanze con un aspirapolvere.
  • Non tentare questo insetto con fonti di cibo accessibili. Chiudi strettamente tutti i contenitori per alimenti.
  • Non posizionare i cartoni sul pavimento dove il rischio di umidità è maggiore.
  • Pensaci lavare bene vestiti prima di riporli e riporli in sacchetti di plastica.


Indici di presenza

Poiché è molto discreto e luciferino, il pesce d'argento non è sempre facile da cacciare. Ma alcuni elementi sono indicazioni della sua presenza.

  • piccolo macchie nere la dimensione di un granello di pepe (sono i loro escrementi).
  • piccolo buchi e macchie gialle su vestiti, libri, cartoni,
  • Residui della loro pelle morta a causa delle loro regolari mute.


Metodi per eliminare i pesciolini d'argento

I pesciolini d'argento sono spesso invasivi e difficili da catturare. Ma le soluzioni per liberarsene non mancano. Ecco una selezione tra le più efficaci.

  • Installa una trappola composta da un barattolo di vetro e un'esca. Per crearne uno, segui il passo "Crea una trappola per pesci d'argento".
  • Un'altra possibile trappola casa: il giornale umidificato.
    • Avvolgi un intero giornale con 2 elastici.
    • Passa sotto l'acqua.
    • Lasciarlo per una notte in una stanza dove possono essere gli intrusi. La combinazione di carta e umidità li attirerà.
    • Al mattino, brucia il giornale senza srotolarlo. Ripeti l'operazione se necessario.
  • Pensa anche a trappole vendute nei negozi e adattato al pesce d'argento.
  • il repellenti e insetticidi può anche essere una soluzione. Ci sono diversi approcci:
    • il polvere di kieselguhr, adattato per combattere contro tutti gli insetti striscianti, per cospargere di armadi e luoghi bui.
    • ilacido borico, cospargere lungo i battiscopa, sul bordo delle vasche da bagno... Questa sostanza naturale è tossica, non inalare e non applicare in aree frequentate da animali domestici,
    • Lo spray chimico basato su piretrina liquida per spruzzare battiscopa e crepe (seguire le istruzioni nelle istruzioni).
    • Tra i soluzioni non tossiche: trucioli di cedro o spray di agrumi o di lavanda respingono bene i pesci d'argento.

Trova tutte le tecniche naturali contro gli insetti dannosi nel nostro archivio: "Prevenzione e trattamenti naturali contro gli insetti".

Pesce d'argento e come funzionano

Questo piccolo insetto senza rischi per l'uomo si insinua ovunque e può invadere le stanze della casa e attaccare le imprese che ci sono (carta, vestiti...). Una migliore conoscenza delle sue abitudini faciliterà la sua eliminazione finale.

Presentazione generale

  • Il pesce d'argento è così chiamato per questo corpo coperto di scaglie d'argento. Conosciuto anche come "Lepisme", ha occhi sfaccettati e misure tra 10 e 15 mm.
  • La sua dieta è varia (detriti, residui di cibo, muffa, peli di animali, capelli a terra, carta, cotone, lino, seta, viscosa...).
  • Inoltre, si adatta facilmente e risulta molto resistente (può stare senza mangiare per lunghi periodi).

Ciclo di vita e comportamento

  • Bianchi alla nascita, il pesce argentato diventa argentato poche settimane dopo. Questa specie ha la caratteristica di essere ametabolo, vale a dire che i giovani individui sembrano già adulti alla nascita e si sviluppano solo mute successive.
  • Si trova principalmente in stanze bagnate (almeno il 75% di umidità) e caldo (intorno a 27° C).
  • insetto notturnolui è molto veloce e ha la capacità di nascondersi nel minimo spazio.

Quali sono i rischi per gli umani?

  • Il pesce d'argento non è presente nessun pericolo per l'uomo nella sua casa Non è un segno di mancanza di igiene (a differenza dello scarafaggio), non punge, non porta malattia.
  • Tuttavia, a causa della sua dieta, lui può affrontare libri e vecchi giornali. Spesso, è la sua unica presenza, a volte in grandi quantità, che lo colloca tra i parassiti di cui preferiamo sbarazzarci.


Istruzioni Video: Non procedere a nessuna disinfestazione prima di aver visto questo video