In Questo Articolo:

I lavori di sterro spesso generano grandi quantità di macerie da pulire, compreso il terreno. Cosa fare con questo surplus? Chi contattare? Prima di ricorrere a un'azienda o di liberarsene, è necessario considerare vari elementi che sono importanti.

Earthwork: l'evacuazione della terra

Earthwork: l'evacuazione della terra

I punti principali da considerare

I casi possono essere molto diversi da un movimento terra all'altro a seconda della costruzione prevista, del tipo di terreno, del luogo di lavoro... In primo luogo, prima di pensare all'evacuazione della terra, è necessario prendere in considerazione la sua qualità. Il terriccio ad esempio ha un valore reale e una parte può essere messa da parte e riutilizzata sul campo, in un orto o per il compostaggio. È anche consigliabile pianificare la rimozione in un periodo asciutto dell'anno, poiché è sempre più difficile gestire il terreno umido.

Prima di qualsiasi evacuazione di terra, deve essere fornita una strada di accesso per le macchine per facilitare l'andirivieni.

Earthwork: l'evacuazione della terra

Se il terreno è di ottima qualità, è possibile fare un annuncio da proporre ad appaltatori, garden center o privati. vieni a prenderla, gratis o no. Se le quantità di terra sono piccole, può essere redditizio procedere rapire se stessie risparmia qualche soldo. Ma il primo riflesso prima di intraprendere questo lavoro è chiamare il municipio o la discarica per conoscere i termini e le normative in vigore.

Attenzione, prendersi cura dell'evacuazione del terreno non è necessariamente redditizio perché deve tenere conto del noleggio di attrezzi e attrezzature come scavatrice, benna o camion... Alcune esperienze di gestione di questo tipo a volte è necessario un equipaggiamento specializzato e una patente di guida CACES.

Se i lavori di sterro sono eseguiti da una società specializzata, è del tutto possibile che l'evacuazione della terra sia incluso nella citazione.

Scegli una scavatrice professionista

Per garantire la qualità del lavoro e risparmiare un sacco di tempo, possiamo chiamare una compagnia di traslochi per l'evacuazione della terra. Alcune precauzioni aiutano a fare la scelta migliore. Come primo passo, è necessario chiedere a un certo numero di aziende un preventivo dettagliato, verificare che dispongano dell'assicurazione professionale e che forniscano gli strumenti e le attrezzature necessarie per trasportare carichi pesanti e pesanti.

I prezzi dipendono da diversi criteri tra cui numero di m3 da evacuare, il tipo di terreno, la posizione, lo stato e accesso alla terra, tempo e manodopera necessari.


Istruzioni Video: Vibo Valentia - La frana di Maierato