In Questo Articolo:

Comodi, caldi ed estetici, i pergolati hanno davvero la costa. Ma in realtà c'è una grande varietà di pergole differenti: pergole sostenute, indipendenti, kit, fatte su misura, bioclimatiche o solari. Prenditi il ​​tempo per studiare le caratteristiche di ognuno di loro prima di fare la tua scelta.

La pergola appoggiata a un muro

La pergola si appoggia contro un muro fissato direttamente su una facciata della tua casa. Può venire in diverse forme: quadrato, rettangolare o altre forme più originali. La pergola murata è ideale per l'installazione su una terrazza, ha il vantaggio di essere abbastanza economica ed è anche la meno ingombrante. Non richiede alcun lavoro specifico per supportare la struttura in quanto solo il muro e i suoi post sono sufficienti per questo.

Il pergolato indipendente

La pergola autoportante ha quattro colonne che la sostengono e sono fissate nel terreno. Ha il vantaggio di essere installato ovunque nel tuo giardino poiché non richiede il supporto di un muro. È quindi ideale per essere installato nel cuore del giardino, se si desidera beneficiare di un luogo intimo e caldo. È un po 'più costoso della pergola sostenuta e spesso richiede un lavoro supplementare per rafforzare i pali che sostengono la struttura. Infatti, se la base del pergolato non viene rinforzata, collasserà con la prima raffica di vento o durante la successiva tempesta.

La pergola fatta su misura

Come suggerisce il nome, la pergola fatta su misura può essere realizzato in un'ampia varietà di materiali, forme e finiture. Si inserisce perfettamente nel suo ambiente ed è di particolare interesse se si dispone di una terrazza di dimensioni molto ridotte, o viceversa se si desidera che la pergola copra un'area sufficientemente ampia che non offre modelli standard.

Il kit pergola

Facile da installare e montabile il kit pergola è il meno costoso ed è disponibile in diversi stili, materiali diversi e dimensioni diverse. Il principio è il seguente: si acquista il kit contenente tutte le parti necessarie per l'installazione e basta seguire le istruzioni delle istruzioni di assemblaggio. Fai attenzione, tuttavia, è essenziale non imbarcarsi sull'installazione di una pergola da solo, deve essere due adulti minimi per evitare lesioni. Inoltre, se acquisti un kit autoportante per pergola, questo non ti esonera dall'eseguire lavori di consolidamento del suolo e strutturali, quindi potrebbe essere necessario utilizzare i servizi di un professionista.

La pergola bioclimatica

La pergola bioclimatica è generalmente progettata da lame che si orientano in modo diverso a seconda dell'ora:

  • in estate o in primavera quando il tempo è bello, le lame si aprono e si chiudono per proteggere gli utenti dal sole e quindi regolare la temperatura, che riduce il calore quando sotto il pergolato.
  • In inverno o in autunno, quando le temperature scendono, le lame si aprono e penetrano i raggi del sole che riscaldano l'interno. D'altra parte, le pale si chiudono in caso di pioggia o quando il vento sale.

La pergola solare

La pergola solare ti offre uno spazio ombreggiato e produce energia elettrica allo stesso tempo perché è dotato di pannelli fotovoltaici. È particolarmente interessante nelle zone soleggiate e ha il vantaggio di permetterti di goderti un'ombra confortevole mentre produci la tua elettricità attraverso i pannelli solari.


Istruzioni Video: Tipologie di Pergole per realizzare una STANZA DEL SOLE