In Questo Articolo:

Per dare al tuo giardino un tocco come nessun altro, non esitare, installa una piscina da diporto. Ma affinché questo arredo acquatico abbia il suo pieno effetto, deve adattarsi perfettamente al tuo ambiente. La scelta della forma del tuo stagno è essenziale.

Come scegliere la forma del tuo laghetto da giardino?

Il tuo laghetto da giardino sarà una parte fondamentale della decorazione di esso. Prima di iniziare il lavoro, devi osservare attentamente il tuo giardino e immaginare che cosa sarà con la piscina.
Se il tuo giardino ha già una forte personalità, devi rispettare questo:

  • Vostro il giardino è piuttosto in stile inglese, un pool di forme irregolari tutto in rotondità e si adatta dolcemente a lui.
  • Il tuo giardino rispetta il rigore del giardino francese, il bacino deve essere rigoroso e semplice forme geometriche.
  • Il tuo giardino è contemporaneo, la forma dello stagno deve rispettare le linee grafiche del luogo pur fornendo una propria struttura con forme triangolari, L, T.
  • Il tuo giardino è giapponese o Zen, le linee dello stagno devono essere pulite ma devono anche apparire naturali perché questo giardino è una rappresentazione idealizzata della natura.
  • Il tuo giardino è rustico, deve essere anche il tuo laghetto! Le sue forme devono essere quelle di un piccolo laghetto naturale con curve e spiagge.

Se il tuo giardino non ha ancora trovato la sua personalità, crea questa piscina sarà il momento perfetto per affermare ciò che è e, soprattutto, ciò che sei.

Le diverse forme di laghetto da giardino

Se stai pensando un bacino preformatosarai costretto a rispettare ciò che il mercato offre (forme quadrate, rettangolari, rotonde, ovali, a forma di fagiolo, sinuose). Se, d'altra parte, preferisci una piscina con un telone, quasi tutto è permesso poiché solo tu decidi sulla forma. Siate fantasiosi ma sempre rispettosi del carattere del vostro giardino.

Il bacino deve adattarsi perfettamente al suo ambiente, ma a seconda della sua forma, il suo aspetto sarà più o meno naturale:

  • Forme geometriche: Rotondo, quadrato, rettangolare, L, T, rettangolare con mezza luna, ecc. Ciò che questi bacini perdono in natura, guadagnano nell'astrazione. Sono forme ideali per appoggiarsi a una terrazza o per accentuare un'atmosfera contemporanea.
  • Le forme sinuose: Le linee curve danno un aspetto molto naturale. Le banche sono più facili da nascondere sotto la vegetazione semi-acquatica. Questi bacini sembrano più spontanei, più autentici.

In ogni caso, evitare forme troppo complesse. Oltre alle difficoltà da raggiungere, le linee troppo elaborate non sono estetiche. Inoltre dovrai usare molto più telone sigillante.

La forma del tuo laghetto da giardino dovrebbe anche armonizzarsi con le sue dimensioni. Le dimensioni di uno stagno devono essere ben pensate perché, a seconda che tu voglia o meno un laghetto e il tempo che puoi dedicare al mantenimento del tuo laghetto, la forma, la dimensione e la profondità saranno diverse.


Istruzioni Video: Come creare un piccolo laghetto in giardino