In Questo Articolo:

Stendi il suo attico: il secondo lavoro

Una volta che la struttura è stata ristrutturata e il lavoro strutturale è stato completato, il sito è tutt'altro che finito! Rimane un passaggio cruciale e non meno importante: il secondo lavoro. Tra impianto idraulico, elettricità, pavimenti, vernici e tramezzi, non manca il lavoro. Mentre alcuni lavori sono accessibili ai fai-da-te, alcuni devono essere lasciati alle cure di professionisti qualificati.


elettricità

Stendi il suo attico: il secondo lavoro: secondo

Semplicemente indispensabile, la corrente deve essere installata con la massima cura. Il tipo di installazione deve essere scelto in base alle proprie esigenze, al numero di punti vendita, apparecchi, ecc. Per maggiore sicurezza, è consigliabile installare un secondo circuito, solo per il tuo attico. Soggetto a una moltitudine di standard e controlli (la famosa visita del Consuel), l'elettricità non dovrebbe essere presa alla leggera. In caso di dubbio, è meglio chiamare un artigiano.

l'impianto idraulico

Stendi il suo attico: il secondo lavoro: secondo

Opzionale, l'impianto idraulico è necessario solo se si installa un pezzo d'acqua. Per rendere più facile per te, basta progettare il circuito appena sopra i gasdotti e le riserve idriche al piano inferiore. Con una piccola teoria e soprattutto molta pratica, questi lavori sono relativamente accessibili ai bravi fai-da-te. D'altra parte se non ti allinei sul circuito esistente, sarà necessario prevedere un sito più complesso che possa essere eseguito da professionisti.

Rivestimenti per pavimenti

È la resistenza del tuo terreno, e più in particolare il carico che può sopportare, che determinerà il tipo di rivestimento. Per limitare l'impatto e il rumore del gradino al piano inferiore, è meglio fornire isolamento acustico con uno strato di sughero o, perché no, moquette spessa.

Rivestimenti murali

Pittura, carta da parati, pannelli, piastrelle, intonaco... Qui tutte le fantasie sono possibili! Fare attenzione a non piastrellare le partizioni di legno.

Teniamo il meglio per ultimo, la decorazione! Con questo nuovo spazio di libertà e creazione devi solo dare libero sfogo alla tua immaginazione! E per la massima conservazione, HandymanDuDimanche consiglia di preferire piccoli mobili bassi.


Istruzioni Video: Enrico Pasquale Pratticò - Sono Un Ragazzo Carino - by Christian Ice