In Questo Articolo:

Nella pittura decorativa, non è l'effetto del tempo che dà alle pareti, ai mobili o alle porte un aspetto invecchiato, ma tecniche diverse, ora disponibili a tutti. Esempio con questa glassa all'olio.

Fai una patina vecchio stile con una glassa all'olio

Effetto cerus, alterato, incrinato, marmorizzato, lavato a calce...

La varietà di prodotti venduti in GSB (effetti di vernici e rivestimenti) può cambiare lo scenario in un batter d'occhio... più o meno facile da acquisire a seconda dei prodotti e dell'effetto desiderato.

Pittura decorativa: scelta degli ingredienti giusti

Un'altra soluzione è farsi una glassa di olio (il nostro sito).
Sarà più o meno liquido e trasparente a seconda della quantità di pigmenti (polvere o liquido) usati (Laverdure, The Merchant of Colours, Okhra...) o pittura ad olio per artisti (Pébéo, Lefranc & Bourgeois, Winsor & Newton...). L'importante è lasciare "intravedere" il supporto, che deve essere pulito e in buone condizioni.

Prepara i fondi prima di dipingere

Qui, le porte della credenza in legno dipinto venivano liscivizzate (risciacquando con acqua pulita), levigate con carta vetrata a grana media (120), e poi spolverate prima dell'applicazione di una vernice gliceroftalica bianca a due strati (Sikkens, Dulux Valentine, Guittet...). Meglio per l'acrilico come supporto per una glassa di olio, ma consente anche effetti più sottili e duraturi.
Il primo strato di pittura è arrotolato coniglio-coniglio (o rullo antigoccia 13 mm).
Il secondo strato, più diluito (massimo 10%), viene applicato al pennello pollice in setole. Ma attenzione, il colore di sfondo del supporto deve rimanere chiaro (bianco, crema o guscio d'uovo...).

Patina: con ogni strumento il suo effetto

Per preservare la trasparenza caratteristica di una patina vecchio stile, sono necessari due strati di smalto massimo.
Per migliorare la tonalità e l'aspetto della patina, possiamo aggiungere alla preparazione del secondo strato (sempre lo stesso tono), un accenno di pigmento di terra Natural Shadow.
Oltre al numero di strati di smalto, sono i diversi strumenti utilizzati e il gesto, sempre regolare, a dare il rendering finale. Viene generalmente eseguito "cancellando" il materiale, usando un panno di cotone privo di lanugine - per un effetto marmorizzato, delicatamente venato - una spugna naturale - per un effetto nidd'abeille - o la combinazione di entrambi.
Va notato che l'attività pittorica offre balle economiche di stracci, pretese.
Dopo l'asciugatura, il supporto è verniciato (aspetto opaco, satinato o cerato) o ricoperto da uno strato di cera (Libéron, Auro, Valmour...) con un rotolo di cartapesta o con un pennello.

Applica la patina

Mescolare per una patina

  • In un contenitore, mischia 3 vol. di whitespirit, 1 vol. di olio di lino e dal 3 al 5% di agente essiccante.
  • Aggiungi i pigmenti (qui l'ocra rossa e gialla).
  • Eseguire i test fino a ottenere la tonalità desiderata.

Applicazione di una glassa per patina

  • Applicare la glassa con la spazzola per il pollice: iniziare dalla parte superiore del supporto con movimenti a 8 posizioni distesi, da sinistra a destra.
  • Copri tutte le porte.

Spalter su una patina

  • Utilizzare uno spalter largo 80 o 100 mm (in setole) per distribuire lo smalto.
  • Inizia attraversando i passaggi da sinistra a destra, dall'alto verso il basso, quindi torna indietro.

Passa il pennello su una patina

  • Toccare la fine delle setole (spazzolare per pattinare o affondare) per cancellare le tracce di tratti (chiamate stringhe) e allungare uniformemente la glassa.

Passare un cotone su una patina

  • Usa un cotone arrotolato su se stesso senza stringere.
  • Fallo "ondeggiare" sul supporto, dall'alto verso il basso, a zigzag.
  • Le sue pieghe formano effetti più o meno marmorizzati.

Spugna su una patina

  • Diluire ½ bicchiere di liquore bianco in un vassoio pieno d'acqua, immergere una spugna, strizzarla, quindi applicarla a zigzag, leggermente, per ottenere un effetto "a nido d'ape".

Modanature di Poach per pattinare

  • Affogare le modanature con la patina.
  • Quindi, con la ferita del pollice in un panno, asciugale con un movimento franco e premuto, in modo da accentuare il rilievo.

Poach pannelli patinati

  • Riscaldare nuovamente l'interno dei pannelli per ammorbidire il bianco dello strato inferiore.
  • Dopo l'essiccazione (circa 24 ore), applicare una mano di vernice gliceroftalica o cera d'api.

Consigli pratici

• Per una resa più fine, la glassa può essere composta da olio di semi di lino (1 vol.), Trementina (3 vol.), Siccative (2 vol.), Pigmento o colorante. In ogni caso, l'aggiunta di una punta di pigmento bianco (titanio bianco o ossido di zinco, detto anche bianco di zinco) ammorbidisce i toni e rende la patina più lattiginosa.
• Per il pilling dello smalto, effettuare dei test preliminari su un supporto in legno o cartone per familiarizzare con il gesto. Pulisci regolarmente il pennello da bracconaggio per evitare che si sporchi.


Istruzioni Video: PITTURA EFFETTO COTTO D'ESTE CON ROXIDAN, PATINA DECORATIVA