In Questo Articolo:

Il piano di taglio è il terzo tipo di piano da produrre per presentare una domanda di permesso di costruzione. Si è notato PCMI 3 nella lista standard dei documenti obbligatori nel file di permesso di costruzione.

Qual è il piano di taglio?

In generale, un piano di sezione rappresenta una costruzione vista dall'interno. Il taglio può essere orizzontale o verticale.
Un piano in sezione orizzontale, dettaglia i pezzi livello per livello. Oggi non è più necessario quando si richiede un permesso di costruzione.
Un piano di sezione verticale, chiamato anche elevazione, presenta l'edificio come se fosse stato tagliato e aperto in un punto specifico dalla sommità del tetto alle fondamenta.

Questo è il piano di sezione verticale che ti viene richiesto nel file di permesso di costruzione. Corrisponde al PCMI 3. È previsto dall'articolo R 431-10 b del codice urbanistico.

Il piano di taglio viene eseguito dal tuo architetto o costruttore. Ma puoi anche farlo da solo.

Qual è lo scopo del piano di taglio?

Il piano di taglio consente il controllo di rispetto delle regole di pianificazione urbana soprattutto per quanto riguarda le altezze e la forma della costruzione.
Il piano di taglio fornisce inoltre molte indicazioni tecniche sulla struttura dell'edificio e sulla sua posizione.
Ma ciò che è particolarmente richiesto quando si richiede un permesso di costruzione è " la posizione del progetto e il suo impatto sul sito esistente ". Il piano di taglio completa quindi il piano di terra.

Qual è il contenuto del piano di taglio?

L'aereo di taglio dice " l'implementazione della costruzione in relazione al profilo del terreno; quando il lavoro ha l'effetto di modificare il profilo del terreno, questo piano mostra lo stato iniziale e lo stato futuro Articolo R 431-10 b del codice urbanistico.

Il piano di taglio mostra il terreno prima e dopo la costruzione e come si adatta al suo ambiente. Specifica i lavori necessari per realizzare l'edificio secondo il rilievo del terreno: muri di sostegno, terrapieni, scale, rampa, ecc.
L'avviso CERFA n° 51434 05 specifica che deve apparire "il volume esterno delle costruzioni senza rappresentazione dei pavimenti e degli interni".
L'ideale è realizzare il piano di taglio nella direzione della pendenza per far apparire lo scarico se il terreno non è piano.

Per consentire la visualizzazione sul piano di taglio di queste informazioni, deve includere:

  • Il profilo del campo prima del lavoro (nota TN: terra naturale).
  • Il profilo del campo dopo il lavorox (noto TF: Finished Land o SF: Finished Land).
  • L'altezza dell'edificio.
  • Confini e distanze tra questi confini e la costruzione.
  • Strada / strada, fossati / marciapiedi, recinti.
  • La vegetazione.

La scala del piano di sezione deve essere sufficiente per registrare con precisione tutti gli elementi di cui sopra.


Istruzioni Video: Come posare un piano di lavoro in cucina - tutorial Leroy Merlin