In Questo Articolo:

Vuoi fare un mutuo per comprare una casa o un appartamento. A seconda della tua situazione finanziaria, non tutte le banche saranno in grado di accettare il tuo file. Come scegliere la banca da cui prendere in prestito?

Credito immobiliare: consigli per la scelta della banca

Credito immobiliare: consigli per la scelta della banca

Confronta le offerte per scegliere la tua banca

Parla prima del tuo progetto alla tua banca. Infatti, la tua banca ti conosce, ha accesso a tutti i tuoi dati (situazione professionale, debito, capacità di risparmio...) e quindi può già fidarsi di te. Se tu gestisci bene i tuoi account, potresti già averlo il favore della tua banca.

Ma è importante prendere appuntamenti con altre banche per confrontare le offerte di prestito. Dopo aver partecipato alla competizione, puoi tornare alla tua banca per presentare l'offerta migliore che hai ricevuto. La tua banca potrebbe o meno scegliere di abbinare questa offerta.

In ogni caso, sceglierai la banca che offre la migliore tariffa o condizioni (tipo di prestito, tasso di assicurazione del prestito, assicurazione inclusa, ecc.). Se non lo fai nessun contributo personale o un piccolo contributo, tutte le banche non accetteranno il tuo file. Potrebbe essere la banca in cui sei già un cliente che ti offrirà un'offerta, ma questo non è garantito.

Puoi anche scegliere una banca online per il tuo mutuo per la casa.

Cambia banca per fare un mutuo

Se scegli un'altra banca per il tuo mutuo, probabilmente dovrai tenere i tuoi conti a casa. Questo non è necessariamente obbligatorio, ma molto apprezzato. Ciò comporta alcuni passaggi aggiuntivi, ma se ti permette di ottenere un mutuo interessante, non esitare.

Inizia negoziando con il tuo consulente bancario, quindi vai in giro per le banche per scegliere la migliore offerta di mutuo. Questo determinerà la tua scelta.


Istruzioni Video: 7 consigli per fare il mutuo per casa tua