In Questo Articolo:

Il giardino roccioso mescola il minerale e il vegetale. Riproduce su piccola scala e artificialmente ciò che la natura compone spontaneamente e con grande eleganza in montagna. E questa è la difficoltà di creare un giardino roccioso. Come si fa, in modo che sia naturale, armonioso e adattato al tuo giardino?

Crea un giardino roccioso

Crea un giardino roccioso

Come avere successo per il tuo giardino roccioso?

Non per niente viene anche chiamato il giardino roccioso giardino alpino. Imita i paesaggi della montagna dove piante e fiori sbocciano tra le rocce. Se, inoltre, una piccola cascata si insinua tra le pietre, sarà ancora più raffinato.

La difficoltà è di costruirla in modo che appaia naturale. Non si tratta di installare alcune rocce e pietre, di piantare le cosiddette piante di roccia e di aspettare che cresca! L'ideale è premilo su un butenaturale o artificiale (garage in discesa, confinante con una terrazza sopraelevata). Se la tua terra è disperatamente piatta, puoi ancora portare un po 'di terra per creare "la tua montagna". Ma sii particolarmente attenta che si adatti al tuo paesaggio e non prefabbricato.

La cosa migliore è installare il tuo giardino roccioso in uno spazio aperto, soleggiato o mezz'ombra e arioso. Se, d'altra parte, la posizione è totalmente in ombra, assicurati di scegliere le piante adatte.
Evitare i pendii ripidi che si eroderanno nel tempo. Se necessario, correggere l'angolo delle pendenze.

Installa il tuo giardino roccioso

Un giardino roccioso non è mai molto grande: da una decina di m² a cinquanta.
Per concepirlo, avrai bisogno di circa quindici giorni:

  • Inizia con pulire il terreno eliminando tutte le erbacce.
  • Se la tua terra è argillosa e bagnata, configura un drenaggio (letto di ciottoli e scolo lungo il pendio).
  • Luogo a feltro geotessile.
  • Installa le rocce più grandi. Per creare un'unità, usa le rocce dello stesso tipo (granito, calcare, basalto, ecc.). Implantali il più naturalmente possibile. Se non hai rocce abbastanza grandi, imbroglia! Diverse piccole rocce discretamente in muratura, danno l'illusione di una grande roccia.
  • Posiziona la terra tra le rocce e coprendo dal 30 al 50% della loro superficie.
  • Disporre di più piccole pietre e ghiaie per terrazze e ghiaioni in miniatura.

Scegliere le piante per il tuo giardino roccioso

Per essere vivo e fiorito tutto l'anno, il tuo giardino roccioso deve includere diverse specie di piante.

  • Gli arbusti nani: Conifere nane (ginepro, cipresso, abete rosso, pino), acero giapponese, cotoneaster, carbone nano, azalea giapponese. La loro abitudine eretta o strisciante punteggia lo spazio tra le rocce e i fiori. Installa i più alti sullo sfondo e diffondi i rampicanti tra i fiori.
  • I fiori: Mescolare annuali e biennali (Impatiens, alissi profumati, nontiscordardime) con piante perenni (nano colombina, campanula, crescione, primula, elleboro, timo selvatico) e piante bulbose (ciclamino, nano nano, tulipano botanico, anemone blanda, muscaris, croco). Sposi le varietà in modo che il tuo giardino roccioso sia pieno di fiori tutto l'anno.

Per un risultato più armonioso, organizza le diverse specie in gruppi piuttosto che spargendole ovunque.

La manutenzione di un giardino roccioso

Il giardino roccioso richiede una manutenzione regolare per mantenere tutta la sua armonia:

  • Diserbo: tra rocce e pietre, le infestanti trovano sempre riparo. Per limitare la loro installazione, la paglia tra le piante. Puoi paglia con trucioli decorativi (da 3 a 4 cm) che accentuano l'aspetto minerale. Manterranno il piede delle piante bagnate in estate e asciutte in inverno.
  • La dimensione degli arbusti: limita regolarmente gli esemplari assumendo troppa importanza a scapito dei loro vicini e dell'armonia del giardino.
  • Dividi regolarmente le piante perenni: Se prendono troppa importanza, separatevi da alcuni piedi.
  • Annaffiatura: con tempo asciutto si consiglia di annaffiare con pioggia leggera. A meno che tu non abbia pianificato un irrigazione automatizzata seppellita durante l'installazione del giardino.
  • fertilizzante: All'inizio della primavera portare un fertilizzante per piante da fiore.


Istruzioni Video: porre a dimora un giardino roccioso