In Questo Articolo:

Seagrass è un rivestimento naturale, morbido, resistente all'umidità e facile da pulire. Può essere posizionato senza problemi in ogni stanza della casa, o quasi.

Posate le erbe marine sul terreno.

Materiale necessario

  • Grande regola in alluminio
  • fresa
  • Spatola larga
  • trapano avvitatore
  • Pistola per cartuccia di colla
  • Mare in corsa
  • Nastro biadesivo
  • Barre soglia in alluminio
  • Viti e tasselli adattati
  • Battiscopa
  • mastice adesivo

difficoltà : 1/4
costo : 8 € / m²
tempo : un giorno

L'alga marina è un'alga trovata negli estuari. Le sue fibre sono impermeabili e non possono essere tinte. Il suo aspetto naturale, più o meno chiaro in base al suo grado di maturità, è declinato nei toni del beige. Intrecciato, può presentare diversi modelli (lineare, a spina di pesce, scacchiera).

Seagrass, acustica migliorata

Le alghe sono disponibili in grandi rotoli di 4 m. La faccia da posizionare contro il terreno è rivestita di lattice. esso si installa con nastro biadesivo, nastro autoadesivo o colla per grandi superfici. Le alghe possono essere utilizzate anche in ambienti umidi se sono ben ventilate. La sua texture irregolare migliora l'acustica e la sua flessibilità, grazie al lattice, gli consente di assorbire i rumori di impatto. Come qualsiasi materiale a base di fibre vegetali, può subire variazioni dimensionali significative a seconda del grado di umidità e della temperatura ambiente. Pertanto, è essenziale lasciarlo riposare per alcuni giorni nella stanza di destinazione prima di implementarlo.

Facile manutenzione

Le alghe vengono pulite regolarmente con a aspirapolvere con spazzola morbida. Per mantenere il suo splendore, a pulire con acqua pulita ogni tre mesi è consigliabile In caso di macchie di muffa, si consiglia l'acqua sbiancata (15 cl per litro d'acqua). Un prodotto di ammoniaca rimuove i depositi di grasso e l'aceto bianco può essere utilizzato per alcune macchie colorate o puzzolenti. È quindi sufficiente risciacquare con acqua pulita aerando ampiamente la stanza.

Preparare il supporto

Raschia tutte le asperità.

  • Raschiare tutte le asperità, quindi aspirare accuratamente la lastra.
  • Se il supporto è molto irregolare, eseguire un aggiornamento con a malta levigante.

Applicare il nastro biadesivo attorno ai bordi.

  • Srotolare a nastro biadesivo incollarlo alla periferia della superficie da coprire.

Crea una griglia con il nastro adesivo.

  • Fai un griglia di 1 m lato massimo
  • Per un'installazione più duratura, utilizzare una colla adatta, di tipo acrilico, ma i resti di colla saranno più difficili da rimuovere se in seguito cambi di pavimentazione.

Taglia il rivestimento

Tagliare l'area di posidonia necessaria.

  • Misura le dimensioni generali della stanza.
  • Ricodificare la superficie corrispondente di alghe aggiungendo a margine periferico di 10 a 20 cm.
  • Usa un cutter e un grosso righello di alluminio.

Alza le alghe lungo le mura.

  • Prepara le alghe lasciando che il materiale in eccesso si alzi regolarmente lungo le pareti.

Tagliare verticalmente alla fresa alle feritoie.

  • Tagliare verticalmente alla taglierina al livello delle feritoie.
  • Fai in modo che la linea di taglio vada al livello del suolo.

Intonare il rivestimento contro l'angolo formato dal muro e dal pavimento.

  • Con una spatola ampia, premi il rivestimento contro l'angolo formato dalla parete e dal pavimento.
  • Far scorrere la lama del cutter lungo il bordo della spatola a tagliare le alghe orizzontalmente.
  • Muovi la spatola mentre avanzi il taglio.

Utilizzare i profili dei sottoporta come regole.

  • Utilizzare i profili dei sottoporta come regole per guidare il cutter in feritoie ; misurano la stessa lunghezza di quella tra gli importi.

Piegare l'ondata di mare per fare i tagli negli angoli.

  • il ritagli negli angoli sono i più delicati da trattare; piega l'ondata di mare su un lato in modo da essere in grado di realizzare un taglio verticale allineato con l'angolo del pezzo.

Fai il taglio orizzontale.

  • Quindi piegare un lato sull'altro per poter premere la spatola fino all'angolo, per realizzare il taglio orizzontale.
  • Continua a tagliare orizzontalmente lungo il muro adiacente.

Fai la posa finale

Rimuovere le strisce protettive dal nastro adesivo.

  • Piega le alghe su se stesso.
  • Rimuovere le strisce protettive dal nastro biadesivo sulla parte esposta.
  • Quindi aprire gradualmente il rivestimento.

Marouflage a mano.

  • Marouflage a mano (o spatola di plastica) mentre si apre la distesa di alghe dal centro alla periferia.
  • Quindi piegare l'altra metà per rimuovere il nastro rimanente e terminare il posizionamento.

Praticare la lastra.

  • Praticare la lastra.
  • Caviglia e poi aggiusta barre di soglia utilizzando viti a testa svasata, preferibilmente curve.

Incollare battiscopa con sigillante adesivo.

  • pasta plinti utilizzando una pistola a cartuccia per mastice (tipo neoprene, poliuretano, composito...).


Istruzioni Video: Vespaio ventilato, vespaio aerato con Iglu' ® - contro l'umidità di risalita e gas radon