In Questo Articolo:

Cappe aspiranti: fai la scelta giusta!

La tua cucina è sopraffatta da cattivi odori, fumo o grasso dopo ogni pasto? Sei stanco di aprire le finestre in grandi quando si preparano gustosi piatti piccoli? Non cercare mezzogiorno alle quattro, questo è un cappuccio che ti serve! Per aiutarti a trovare il cappuccio ideale, HandymanDuDimanche ti invita questa settimana a scoprire l'intera gamma.


I diversi modelli di cappe da cucina

Scegliere le opzioni della sua cappa

Ci sono tre famiglie principali di cappe: unità integrate, note anche come "unità filtro", cappe con cappucci o visiere e cappe decorative.

Cappucci da incassodiscreti ma efficaci, vengono integrati sotto un armadio o un magazzino sopra il piano di lavoro. Tutti di lunghezza, coprono una grande superficie e sono ideali per grandi stanze. Conta almeno 100 euro per un modello valido.
Piccolo formato, cappucci per cappucci sono installati direttamente contro il muro o sotto un mobile. Ideale per spazio e budget ridotti, questi sono i modelli più convenienti sul mercato, da 70 euro.
Estetico come le prestazioni, cappe decorative sono in cima alla gamma e sono in cima alla tendenza attuale. Attaccati al muro o all'isola centrale, fanno parte di un elemento decorativo a pieno titolo. Design, rustico o moderno, possono avere forme diverse, dal trapezio alla mezzaluna attraverso il triangolo o il camino. Conta 150 euro per i primi prezzi e fino a 5000 euro per i modelli di lusso.

Scegli il tipo di scarico per la tua cappa aspirante

Ci sono due modi per evacuare l'aria da un cappuccio, per estrazione o per riciclaggio. estrazione consiste nel respingere direttamente le emanazioni all'esterno della casa usando un tubo di scarico. Efficace, rinnova gradualmente, ma sicuramente, l'aria viziata con l'aria fresca. riciclaggio non arieggia ma purifica e deodora l'aria ambientale attraverso una serie di filtri a carbone. Ci sono anche modelli misti che accoppiano i due sistemi.

Scegli le opzioni per la tua cappa

Scegli il tipo di scarico dalla tua cappa da cucina

Per un'aspirazione ottimale e il più adatto è consigliabile optare per un sistema con due turbine, dotato di tre velocità.

Per quanto riguarda la potenza della cappa (il flusso d'aria agitata) devono essere adattati al volume della vostra cucina: la cappa ideale deve essere in grado di rinnovare dieci volte all'ora il volume di aria della stanza. Livello di illuminazione, ti consigliamo di scegliere un alogeno per una luce più naturale.

HandymanDuanche ti invita a testarlo in negozio per assicurarti che non sia troppo rumoroso. Altrimenti potresti finire con i suoni del motore dell'aeroplano accanto allo spettacolo!


Istruzioni Video: Caratteristiche e consumi delle cappe cucina | I consigli di Stefania #10