In Questo Articolo:

Le condizioni meteorologiche durante il versamento della lastra di cemento hanno una grande influenza sulla sua qualità finale. Misure specifiche dovrebbero essere prese per affondare la lastra nelle migliori condizioni, quando fa freddo o quando fa molto caldo. E soprattutto, qualunque sia il tempo, soprattutto non aggiungere acqua al tuo cemento a pena di ridurre la sua resistenza.

Lastra di cemento e maltempo

Lastra di cemento e maltempo

Influenza del freddo sul calcestruzzo

È abbastanza possibile usare il calcestruzzo in inverno prendendo alcune precauzioni durante il versamento e l'indurimento della lastra. Basse temperature frenare e talvolta persino impedire che il calcestruzzo si indurisca. Il freddo colpisce la resistenza del calcestruzzo prima di prendere (cemento fresco) e dopo averlo preso (calcestruzzo giovane).

Come regola generale, il posizionamento del calcestruzzo è:

  • non raccomandato quando la temperatura è meno di -5° C
  • possibile tra -5° C e 5° C usando mezzi di protezione

La caduta delle temperature invernali un ritardo nell'impostazione del calcestruzzo e un aumento del tempo richiesto per la cura. Quando il calcestruzzo fresco si blocca, blocca completamente l'impostazione e l'indurimento. Sul cemento giovane, il gel provoca un gonfiore e una caduta di forza del calcestruzzo. Va ricordato che prima si verifica il congelamento del calcestruzzo, maggiore è la resistenza del calcestruzzo.

Per versare calcestruzzo in inverno, devi:

  • scegliere una composizione concreta adattata alle basse temperature: il dosaggio dell'acqua è ridotto e possono essere aggiunti un riduttore d'acqua e acceleratori di presa e indurimento
  • assicurati per portare calore al cemento frescoIl calcestruzzo può essere riscaldato durante la produzione (da vedere con l'impianto di calcestruzzo) e poi mantenuto a temperatura da un sistema di riscaldamento (ambiente o cassaforma). Sceglie il più vicino impianto di betonaggio possibile per ridurre i tempi di trasporto e quindi il raffreddamento del calcestruzzo
  • usare protezioni termiche come copertura isolante per coprire la superficie della lastra di cemento (da mantenere per 72 ore)

Calcestruzzo di versamento nella stagione calda

Una temperatura esterna troppo alta è dannosa per il calcestruzzo, come il contrario. Il calcestruzzo perde la manovrabilità quando le temperature aumentano, il tempo di presa viene accelerato e il rischio di crepe aumenta a causa della troppo rapida evaporazione dell'acqua.

Puoi sempre mettere il cemento sul posto quando fa caldo. Basta prendere alcune precauzioni non appena la temperatura esterna è (durevolmente) superiore a 25° C e molto altro, quando la temperatura esterna è superiore a 40° C.

Per versare calcestruzzo quando fa molto caldo, devi:

  • selezionatoUna composizione concreta adattata al clima caldo: è possibile associare un ritardante con un riduttore d'acqua
  • portare un po ' freschezza nel cemento: l'acqua utilizzata per il calcestruzzo può essere raffreddata, i componenti (sabbia e schegge) sono stati inumiditi e il tempo di trasporto tra la centrale e il sito è stato ridotto il più possibile evitando di parcheggiare il camion alla luce diretta del sole. Una volta versato il cemento, possiamo raffreddare la cassaforma
  • uso di protezione solare e il vento per limitare l'evaporazione dell'acqua (fino a diversi giorni se necessario)

Ulteriori informazioni su "Dosaggi e composizione di calcestruzzo"


Istruzioni Video: Maltempo, cede il molo di Marina di Lesina