In Questo Articolo:

Tra i riscaldatori elettrici esistono molte tecnologie. Come scegliere? Ecco un piccolo confronto tra i diversi radiatori elettrici.

Riscaldatori elettrici che funzionano attraverso la convezione

Il riscaldamento della ventola funziona grazie al sistema di convezione: è l'aria nella stanza che viene riscaldata attraverso una resistenza. Questo riscaldatore si riscalda molto rapidamente ma consuma molto. È adatto per piccole aree o come riscaldamento ausiliario.

Il convettore funziona sullo stesso principio.

Radiatori elettrici che "irradiano"

A differenza della convezione, che riscalda l'aria, i radiatori a pannelli radianti o radianti distribuiscono il calore in modo più uniforme in tutta la stanza.

Diversi radiatori elettrici utilizzano questo sistema:

  • Il radiatore del radiatore offre un comfort di riscaldamento migliore rispetto a un convettore o un soffiatore,
  • Il radiatore del radiatore è più adatto per grandi ambienti,
  • Il radiatore a infrarossi o alogeno funziona con la radiazione infrarossa e produce un piacevole calore senza seccare l'aria,
  • Il radiatore con inerzia ha un prezzo più alto con l'acquisto ma consente di risparmiare energia elettrica grazie all'inerzia (diffusione della costante di calore),
  • Il radiatore è il radiatore elettrico di fascia alta, che ha il vantaggio di non consumare troppa elettricità,
  • Il radiatore di accumulo immagazzina il calore all'inizio e lo ripristina in una seconda volta. Avete un contratto di energia elettrica pieno ore / fuori orario? È possibile ottenere risparmi significativi scegliendo questo tipo di riscaldatore elettrico.

Questi radiatori possono esistere in molti formati e disegni.

Lo svantaggio dei riscaldatori elettrici è che consumano molta elettricità. Tuttavia, alcune tecnologie possono distribuire e distribuire meglio il calore e risparmiare denaro.


Istruzioni Video: Il pannello di riscaldamento elettrico a basso consumo