In Questo Articolo:

Vorrei cambiare il mio scaldabagno 300L Qual è il consiglio che mi daresti per l'acquisto di un nuovo scaldacqua? Quanto devi contare per il prezzo, il tipo (resistenza esterna) e l'installazione? Grazie per la risposta.

un scaldabagno rimane un'attrezzatura relativamente semplice, che deve essere in grado di funzionare per quindici anni prima di prendere in considerazione la sua sostituzione.
Tutti i principali marchi sono in grado di soddisfare questi criteri. Le importazioni esotiche, offerte a prezzi di chiamata ma generalmente non attendibili a lungo termine, dovrebbero essere evitate. Tuttavia, anche con i marchi più affidabili, i guasti rimangono possibili in termini di elettronica di gestione, componenti che, fortunatamente, sostituiscono facilmente e rapidamente a un costo limitato.
Le differenze riguardano principalmente:
- il resistenza termoplosta (contattare direttamente con acqua) o steatite (in una guaina), molto più alto;
- la presenza di anodo protettivo (Tipo ACI) che fornisce protezione del serbatoio;
- a regolamento elettronico asservendo il dispositivo alle tue abitudini di consumo.
In ogni caso, è consigliabile trattare l'acqua contro il calcare.
È sempre difficile comunicare sui prezzi forniti / posti, se sono necessari adattamenti a livello di arrivi e partenze acqua calda / acqua fredda. Tuttavia, un costo medio di 1000 euro può essere mantenuto per un dispositivo di fascia media.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Il gruppo di sicurezza di uno scaldabagno in 5 domande
    • Dove può uscire una goccia d'acqua da un pallone elettrico?
    • Quali sono i vantaggi di uno scaldabagno istantaneo?
    • Come realizzare il collegamento elettrico di uno scaldacqua elettrico ad accumulo?
  • Consigli di fai da te
    • Come installare uno scaldabagno elettrico di accumulo?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Enel: Scaldacqua a pompa di calore Video