In Questo Articolo:

Un caminetto chiuso o un inserto è caratterizzato dalla presenza di una porta o di un vetro di protezione. Questo è il modello "moderno" che tende a prendere il sopravvento sui più tradizionali e meno efficienti modelli di caminetti aperti. Per ottimizzare il comfort di utilizzo ma anche per ragioni di sicurezza, è necessario effettuare uno spazzamento almeno una volta all'anno.

Il principio di spazzare

Spazzare un camino consiste nel pulire il condotto attraverso il quale fuoriesce il fumo che emana dalla combustione, un normale fenomeno di un camino. La pulizia rimuove la fuliggine e altri prodotti dalla combustione. In questo contesto, lo spazzacamino professionale usi un pennello specifico, generalmente telescopico, per accedere facilmente all'intera lunghezza dei condotti.

Spazzacamino obbligatorio

Lo spazzacamino è un'operazione obbligatoria da eseguire almeno una volta una volta all'anno. Questo è previsto dall'articolo L2213-26 del Codice generale delle collettività territoriali. Come nel caso delle fornaci e dei forni nelle fabbriche, i caminetti chiusi ma anche gli inserti nelle abitazioni devono essere spazzati. Va notato che ci sono regolamenti locali e regolamenti sanitari a livello di dipartimento che richiedono due sweep all'anno. Fai attenzione, alcuni assicuratori chiedono anche due sweep ogni anno.

Spazzacamino chiuso da un professionista qualificato

Camino che spazza un camino chiusoessere affidato a un professionista certificato. A seguito dell'intervento, il cliente deve ricevere (o richiedere) un certificato che certifica la buona qualità e il corretto funzionamento dei canali. Questi devono essere stretti, regolari e sono stati travolti dalle regole in vigore. Questo documento può essere richiesto dall'assicurazione in caso di disastro (un incendio in questo caso).

In pratica, si consiglia di rivolgersi a un professionista Certificato QUALIBAT, un'organizzazione approvata dal Ministero delle abitazioni. Un spazzacamino certificato è affidabile su molti livelli. In primo luogo, è in regola al livello fiscale e ha sottoscritto un'assicurazione civile professionale, il che significa che in caso di danni dopo uno spazzamento il cliente può essere rimborsato. Quindi, la qualità dell'intervento è garantita dalla competenza degli oratori, dal ricorso a strumenti adeguati e dal rispetto degli standard ambientali.

Il costo di uno spazzacamino oscilla tra 50 e 90 euro in base ai servizi e al tipo di camino.


Istruzioni Video: SPAZZACAMINO - PULIZIA CANNA FUMARIA CAMINO A LEGNA - digiuni.it