In Questo Articolo:

Cambia un mattone danneggiato

Livello di difficoltà:

Medio.

Strumenti necessari:

Un trapano elettrico
Una foresta di cemento.
Una scopa
Uno scalpello
Un maglio
Una cazzuola
Una cazzuola comune.
Un nuovo mattone.
Mortaio e un po 'd'acqua

Cambiare un mattone danneggiato in un muro, un muretto, un pilastro o, di regola, in un lavoro in muratura, è un atto di rinnovamento molto accessibile e che contribuisce alla solidità e / o all'estetica dell'insieme. Le condizioni meteorologiche e gli shock sono all'origine dei principali degradi di questo tipo. Sotto i loro assalti, non è raro che i mattoni si deteriorino e si spezzino.

Passaggio 1: Sbloccare il mattone danneggiato.

Per rimuovere un mattone danneggiato da un set di muratura, è necessario rimuovere la malta attorno ad esso e sigillarlo agli altri mattoni. Questo passaggio richiede quindi un minimo di precisione per non danneggiare i bug vicini. Per raggiungere gli alberelli più facilmente e in sicurezza la bique incriminata, ricorrere all'uso di un trapano elettrico. Ciò consente di preparare il lavoro per tagliare il mattone con il minimo sforzo.

Per fare ciò, posizionare la foresta perpendicolare ad un punto sulla superficie del giunto che circonda il mattone e forare dritto per alcuni centimetri. Questa profondità di perforazione deve essere adattata alle dimensioni del mattone da estrarre: contare circa dieci centimetri se il mattone è posato parallelamente alla facciata e venti se affonda perpendicolarmente alla superficie. Questi dettagli sono correlati alle varianti di attrezzature utilizzate nella costruzione di pareti in mattoni. Una volta che il primo foro è stato perforato, spostare la foresta di alcuni millimetri, praticare un nuovo foro, quindi continuare così su tutto il contorno.

Cambia un mattone danneggiato: danneggiato

Cambia un mattone danneggiato: danneggiato

Usando il martello e lo scalpello, tagliare il mattone rompere gradualmente la malta articolare indebolita dal trapano elettrico. Fare attenzione alle schegge, indossare occhiali protettivi per difendere gli occhi da questi attacchi è appropriato.

Cambia un mattone danneggiato: danneggiato

Cambia un mattone danneggiato: danneggiato

Una volta fatto, controlla l'adesione del mattone cercando di spostarlo e distruggere i suoi ultimi elementi di fissaggio usando lo scalpello come leva. Quindi tiralo fuori dal muro.

Passaggio 2: preparare la cavità per ricevere un nuovo mattone.

Ora che il vecchio mattone non è più sul posto, preparare la cavità lasciata per massimizzare la futura adesione del nuovo mattone. Con questo in mente, continua ad usare lo scalpello per rimuovere quanto più possibile dei frammenti di mortaio secchi per ottenere una superficie liscia, quindi pulisci la cavità con il pennello per rimuovere tutti i residui, i granelli e la polvere prodotti per avere uno spazio di lavoro pulito.

Cambia un mattone danneggiato: cambia

Quindi inumidire tutti i lati della cavità con acqua. Questo passo preparatorio prima della posa del nuovo mattone mira a rafforzare la presa della malta in modo che possa appendere bene.

Passaggio 3: Posiziona il nuovo mattone.

Prendi il tuo nuovo mattone e rivestilo con una cazzuola, coprendo tutto tranne la superficie esterna esposta alla superficie.

Cambia un mattone danneggiato: danneggiato

Inserisci il mattone nella sua giusta posizione, al centro, usando la maniglia del martello per inserirlo completamente e in linea con gli altri. Se necessario, aggiungere la malta e tamponare la proprietà.

Step 4: Fai le finiture.

Termina il tuo lavoro modellando le giunture identiche a quelle già presenti sulla muratura e rimuovi la malta in eccesso con la cazzuola. Quindi pulire i segni di malta e le gocce sulla superficie dei mattoni prima che si asciughino, con un po 'd'acqua.

Cambia un mattone danneggiato: mattone


Istruzioni Video: come cambiare una piastrella rotta