In Questo Articolo:

Vogliamo dividere la nostra vecchia casa e vendere una parte. Alcuni dei muri divisori e le aperture delle porte intasate saranno in cartongesso: è permesso? Se sì, qual è il regolamento?

Per dividere una casa, dovrai stabilire un atto descrittivo di divisione prima della vendita, con l'obiettivo di materializzare e distinguere chiaramente le due parti della casa. Verranno creati due lotti e la casa sarà considerata condominio.

Attenzione: ci possono essere alcune sottigliezze fiscali... In caso di "grandi lavori", la vendita può essere considerata dall'amministrazione come soggetta ad IVA. Ciò significa che incasserai il prezzo al netto delle tasse e l'IVA su questo prezzo, al tasso del 19,60%, che dovrai pagare alle autorità fiscali.

Sebbene non esista una regolamentazione specifica in materia, le partizioni create devono essere sufficientemente forti da impedire qualsiasi intrusione da una parte all'altra, opportunamente isolate per limitare il rumore e le perdite di energia. Un articolo sul sito descrive le varie possibilità da implementare per creare questo tipo di muri divisori.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Divisioni di piastrelle di gesso in 5 domande

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Trova il tuo metodo | Vanni De Luca | TEDxGenova