In Questo Articolo:

Le costruzioni sismiche sono costruzioni progettate per resistere a shock sismici significativi. Mentre le case private non sono necessariamente interessate, alcune case in aree a rischio e alcuni edifici particolari devono soddisfare determinati criteri per garantire la sicurezza dei residenti e della popolazione.

Cos'è una costruzione sismica?

Una costruzione sismica è, come suggerisce il nome, una costruzione di cui è capace resistere ai terremoti precedentemente definito e regolato per ciascuna zona sismica. L'obiettivo principale di questo tipo di costruzione è quello di non crollare sui suoi occupanti, anche se l'edificio ha subito danni irreparabili e salvare il massimo delle vite umane. Le costruzioni resistenti ai terremoti riguardano principalmente aree a rischio ma anche edifici e infrastrutture speciali come dighe, centrali nucleari e industrie a rischio. In effetti, è importante che resistano in caso di forti terremoti per proteggere l'ambiente e la salute e la sicurezza della popolazione.

I principi fondamentali di una costruzione sismica

Per essere considerato come costruzione sismica, l'edificio deve rispondere a 5 fattori fondamentali:

  • La scelta del sito di impianto: Si raccomanda di vietare tutto il terreno sulle colline e in cima alle discese del pendio. È anche importante non posizionare sul bordo tra terreni rocciosi e terreni morbidi.
  • Progettazione architettonica: l'edificio deve essere progettato in modo intelligente e appositamente progettato per resistere a terremoti significativi. L'architettura deve promuovere un comportamento appropriato in caso di terremoto.
  • Rispetto per le regole sismicheQueste regole stabiliscono i livelli di protezione richiesti per regione ma anche per tipo di edificio. Queste regole consentono anche di fissare i metodi di calcolo e dimensionamento delle diverse parti della struttura delle costruzioni.
  • La qualità dell'esecuzione del lavoroI materiali devono essere scrupolosamente scelti e gli edifici devono anche essere protetti dal fuoco.
  • Manutenzione degli edificiÈ importante mantenere correttamente gli edifici e controllare regolarmente le condizioni della struttura per garantire l'efficacia a lungo termine.

È solo rispettando questi 5 principi che l'edificio può essere considerato come sismico. In effetti, il mancato rispetto di uno dei 5 fattori potrebbe causare un crollo dell'edificio nel caso di un terremoto.

Scopri anche altri tipi di costruzioni:

  • Le case evolutive
  • Case bioclimatiche
  • Le case di Bépos


Istruzioni Video: Case progettate in Giappone resistono a terremoto di nono grado Richter