In Questo Articolo:

Gli studi sono di solito piccole aree che ti danno un brutto momento: vuoi mantenere un po 'di privacy, avere un massimo di spazio e mettere un piede di fronte all'altro. Scopri semplici suggerimenti da mettere in atto per sviluppare il tuo studio.

Sviluppa uno studio

Sviluppa uno studio

Per creare uno studio passa attraverso la creazione di partizioni

L'inconveniente principale dello studio risiede in l'assenza di stanze separate, non proprio favorevole all'intimità. Questo non è inevitabile e puoi facilmente organizzare il tuo studio per creare spazi dedicati a ciascuna attività:

  • La tua partizione dovrebbe idealmente essere utile: perché non installare una partizione semi-aperta sotto forma di biblioteca? Questo trucco ti permetterà di guadagnare nella privacy e nell'archiviazione, senza oscurare la stanza.
  • in lo spazio dedicato al tuo letto, puoi optare per tende che disegnerai a tuo piacimento la sera e che rimarranno aperte durante il giorno: pratiche e semplici!
  • Se lo desideri grandi partizioni, preferisco le partizioni di vetro trasparente, che lasceranno la luce diffusa in tutta la stanza.

Rendi luminoso il tuo studio

Godendo di un piccolo spazio, è indispensabile sviluppare il tuo studio usando la luce al massimo: la maggior parte degli studi è mancante e tuttavia è il tuo miglior alleato.

  • Inizia con adottare colori chiari per il pavimento e i rivestimenti del tuo studio. Sarà solo più luminoso e darà un senso di spazio. Se non vuoi pareti totalmente bianche, scegli colori pastello.
  • installare specchi alle paretidaranno l'illusione di uno studio più grande e diffonderanno la luce in tutta la stanza.
  • Scegli il colore dei tuoi mobili quindi: se installi mobili scuri in uno studio dai colori vivaci, l'illusione di ingrandimento sarà notevolmente ridotta.

Sfrutta ogni centimetro di spazio per adattarlo al tuo studio

Se non riesci ad allungare le pareti del tuo studio, puoi organizzarlo in modo da non perdere nemmeno un centimetro quadrato di spazio. Per fare questo, inizia scegliendo mobili componibili come un divano che si trasforma in un letto o un tavolo allungabile.

Allo stesso modo, per organizzare bene il tuo studio, non esitare ad attribuire diverse funzioni allo stesso elemento: quindi, un tavolino ampio e regolabile in altezza sarà perfetto nella tua "zona pranzo", ma adornato con alcuni pouf sarà anche utile per dare il benvenuto agli ospiti, e ti permetterà persino di lavorare.

Infine, per uno studio progettato idealmente, scegli quello su misura che ti consentirà di utilizzare lo spazio dove non lo avresti mai cercato: oltre allo spazio sul pavimento, potrai ottenere spazio sul pavimento. muri sotto i solaiEccetera Ottimizzando lo spazio del tuo studio il più possibile, ti renderai conto che è molto più spazioso di quanto avresti immaginato!


Istruzioni Video: LA CITTÀ METROPOLITANA COME ATTORE DI SVILUPPO. UNO STUDIO SULLA MILANO 'ALLARGATA'