In Questo Articolo:

Voglio costruire un veicolo utilitario per le vacanze e mi pongo la domanda di isolamento. Non sono un fan del generatore di condensa isolante sottile se è mal posato e quindi ruggine sul corpo. La mia idea ora è quella di mettere le tacchette sulla carcassa e poi graffare il rotolo di lana di roccia in 50 o 70 mm. Poi in sandwich mettere uno strato di Depron di 6mm tra la barriera di vapore della lana di roccia e il legno impiallacciato (contro l'impiallacciato 5mm) che verrò a riparare sulle mie tacchette. La mia domanda è questa: il Depron non è in grado di generare il lavoro della roccia di barriera al vapore e potrei avere a questo punto la condensa che si formerà sulla lamiera del veicolo? La lana di roccia è abbastanza? O dovrei semplicemente mettere la lana di roccia, la mia impiallacciatura di compensato e il Depron incollato sul compensato ??? Cosa ne pensi ??? I campeggiatori camper montano tutti un isolamento di 11 strati tra due spessori di tacchetti ma non mi sembra un buon materiale isolante !!!!

È molto difficile sintonizzare perfettamente un campeggio perché da un lato la lamiera del corpo ha un alto coefficiente di conduttività termica e dall'altro le varie aperture (porte, finestre ecc...) penalizzano ancora l'isolamento. L'isolamento sottile è molto controverso ed è consigliato in aggiunta all'isolamento secondo l'opinione del G20 e del CSTB presente sul nostro sito. È comunque uno dei casi in cui questo tipo di prodotto trova a mio avviso il suo miglior utilizzo. La mancanza di spazio deve essere presa in considerazione: la schiuma di poliuretano la cui resistenza termica è eccellente, è spesso una buona soluzione. Ricorda di isolare il pavimento!

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Peter Joseph - Où allons-nous ? - 15 novembre 2009