In Questo Articolo:

Costruzione a nido d'ape tipica

Il mattone a nido d'ape è in grado di erogare una parete di isolamento coibentato. Le prestazioni del mattone a nido d'ape sono supportate dal sistema di installazione "a giunto sottile" ottenuto dalla tecnica della "muratura in rotoli".

Il mattone è vecchio come il mondo e non è solo un'espressione. Prendere il terreno con una struttura consistente, dargli una forma, asciugarlo al sole e usarlo per costruire la propria casa era l'idea di base di tutte le civiltà che si erano stabilite. Solido e massiccio, il mattone di terracotta si è evoluto in un mattone con recessi interni, chiamati "mattoni vuoti". Quindi, partendo da questo modello, i ricercatori hanno cercato di migliorarlo per raggiungere il mattone cellulare.

Qualità del mattone a nido d'ape

Il mattone è un materiale nobile, direttamente derivato dalla natura. Con le sue proprietà, contribuisce in gran parte al rispetto per l'ambiente:

  • Ha un isolamento naturale e durevole.
  • Non richiede alcuna energia di raffreddamento in estate.
  • Non richiede l'aggiunta di isolamento sintetico.
  • È semplice da installare e consente una costruzione veloce, duratura e solida.
  • È ben adattato agli standard sismici.

Caratteristiche fisiche

Il cosiddetto mattone "vuoto" fu il primo grande progresso. I suoi recessi interni, separati da tramezzi, erano orizzontali e tagliati solo da quelli del mattone adiacente dalle giunture verticali, spesse e grossolanamente in muratura. L'obiettivo principale era quello di alleggerire il materiale che, a parità di peso, poteva riempire un volume maggiore e consentire quindi un'installazione più rapida.

Casa costruita in mattoni a nido d'ape tipo

Casa costruita in mattoni a nido d'ape tipo "Monomur"

Da questa struttura, i laboratori hanno cercato di ottenere prestazioni di isolamento come priorità. Partendo da recessi interni orizzontali, hanno moltiplicato i muri di separazione, le forme di lavoro, gli spessori e la capillarità. Ma soprattutto, è modificando l'asse delle celle (ora prevalentemente verticali) e quello della direzione di posa dei mattoni che hanno ottenuto grandi risultati. La prima dimensione data ora corrisponde alla faccia del mattone che costituisce il rivestimento del muro, anche se questa dimensione è inferiore a quella che costituisce lo spessore del muro.
D'altra parte, è questa dimensione (spessore espresso in cm) che identifica il tipo di mattone.
Il mattone R 50, Formato 250 x 500 x 249 mm, quindi ufficialmente ha una lunghezza di 25 cm (binario di raccordo) per una larghezza di 50 cm (spessore del muro) e un'altezza di 24,9 cm (+ 1 mm di tenuta sottile per rendere il 50 cm).
attenzione questo ordine è quello dei nuovi standard europei!
Sviluppando un nuovo processo di stuccatura, "il giunto sottile", molto più veloce, più pulito, più efficiente e più economico dei giunti convenzionali, gli ingegneri hanno rivoluzionato l'arte della costruzione.
Inoltre, per alcuni modelli ad alte prestazioni, l'aggiunta di cereali combustibili come segatura, cartone o polistirene riciclato (0,3%) migliora ulteriormente le qualità del materiale: durante la cottura, i chicchi vengono bruciati e risparmiano denaro. energia e scomparire completamente creando piccole bolle d'aria che migliorano l'isolamento termico.
Così, questi nuovi materiali che sono disponibili in una gamma completa e diversi spessori, montati con giunti sottili (1 mm) possono portare solo prestazioni di isolamento termico e acustico in grado di soddisfare i requisiti della RT 2005 e in particolare quelli previsti dalla RT 2012.

Muratura a rotoli

Tecnica della muratura nota come

Tecnica della muratura nota come "laminata" o "con giunto sottile"

La tecnica della muratura chiamata "laminato" o "giunto sottile" da sola costituisce una piccola rivoluzione nella professione di costruzione. Al punto che la maggior parte dei materiali (blocchi di calcestruzzo, cemento cellulare, ecc.) Si sono adattati a questo nuovo modo di muratura.
La malta viene depositata in uno spessore di 3 mm sul campo delle celle da un tipo di rullo associato ad un serbatoio riempito con malta. Il prodotto viene consegnato in busta con mattoni. Basta aggiungere la quantità d'acqua indicata e rovinarla con un'elica. Il peso del mattone sulla guarnizione così depositato è sufficiente a ridurlo per compressione a 1 cm di spessore.
Il successo di questa tecnica è condizionato:
- da un lato, dalla perfetta planarità della lastra di partenza, realizzata con una classica malta e rigorosamente controllata (livelli, piastre metalliche e grande regola costruttiva);
- d'altra parte, dalla perfetta planarità dei mattoni le cui tolleranze vengono riportate (in fabbrica) a + o - 0,5 mm.
Una volta che la prima fila è posizionata perfettamente, il resto richiede solo attenzione e controlli.

Vantaggi della muratura chiamata "giunto sottile"

Preparazione della malta per la cosiddetta muratura

Preparazione della malta per la cosiddetta muratura "laminata" o "a giunture sottili"

Questo tipo di muratura è una grande fonte di risparmio:
La realizzazione di un giunto sottile (1 mm) consente di ridurre il consumo di malta del + 90% rispetto alla realizzazione di una muratura in giunti tradizionali.
Risparmio direttamente notevole poiché la malta consegnata in sacchetti con i mattoni è anche inclusa nel prezzo. Quindi, più camion di sabbia o cemento interverranno sul sito e soprattutto una grande riduzione delle quantità di acqua necessarie per la miscelazione e la pulizia.
Un altro vantaggio importante deriva da muratura a pareti sottili è il tempo risparmiato da questo tipo di muratura.
La precisione di applicazione del sigillo Il rullo evita i recuperi e i recuperi della malta.
La perfetta calibratura dei mattoni contribuisce alla semplicità dell'installazione così a una velocità di esecuzione che non potrebbe autorizzare la posa convenzionale con giunto spesso.

  • L'economia del materiale evita il rinnovo delle preparazioni e il ritorno delle carriole alla betoniera del cantiere.
  • In effetti, servono solo 10 l di malta speciale per murature a giunture sottili, 6 m2 di mattoni da 20 cm!
  • Pertanto, solo 20 kg di malta a giunti sottili vengono utilizzati per 20 tonnellate di mattoni invece delle solite 15 tonnellate di malta cementizia spessa richiesta per 26 tonnellate di cemento a base cementizia per lo stesso sito di lavoro, con un conseguente risparmio nella gestione di quasi 15 tonnellate.
  • La muratura a giunture sottili offre una resistenza migliore rispetto alla muratura a giunti spessi. I test di laboratorio lo hanno aumentato del 50%.
  • I giunti verticali ad incastro, uniti alla finezza dei giunti orizzontali della muratura in rotoli, eliminano le perdite termiche delle giunzioni spesse della muratura tradizionale e contribuiscono alle prestazioni dei mattoni alveolari migliorando sensibilmente il coefficiente termico "U" della parete finita.
  • Infine, questo tipo di muratura rende facile mantenere pulito un sito, riducendo notevolmente le quantità di aggregati e materiali di scarto.

(foto / grafica: © Wienerberger, tranne menzione speciale)

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Quale mattone scegliere: solido, vuoto o monomur?
    • Originalità del monomur Brick
    • Perché scegliere Monomur Brick
    • Honeycomb Monomur
  • Domande / Risposte
    • Come raggiungere un buon livello di isolamento a basso costo?
    • Trova il giusto isolamento con monomur?
    • Come costruire una casa di mattoni monomur?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: