In Questo Articolo:

Ciao, abbiamo firmato un compromesso per l'acquisto di una casa 34 anni fa. Le diagnosi di amianto, energetiche e termiti sono state fatte dopo la firma e i risultati sono sospensivi dello stesso compromesso. Abbiamo appena scoperto i risultati delle diagnosi: c'è l'amianto sui tetti di 230m ² ma rilevato senza rischi. Cosa fare? il prezzo di acquisto è di circa 500K €. Rompere l'affare? provare a negoziare una riduzione del prezzo in caso affermativo in quale ordine? La sostituzione del tetto è costata? Dovremmo comprare una casa con l'amianto anche se secondo i rapporti non ci sono rischi? Inoltre l'isolamento di questa casa e quasi inesistente: doppio mattone + aria. Bassa lana di vetro in soffitta

Quasi tutti i tetti che sono stati fatti prima del 1 gennaio 1997 con ardesia "fibro" o piastre in fibrocemento contenere amiantoma in piccole quantità e più imprigionati al momento di modellare i prodotti. Il rischio è minimo ed è significativo solo in caso di intervento sul tetto (rottura, segatura o materiali abrasivi). Non è consigliabile al massimo recuperare acqua piovana con questo tipo di tetto. D'altra parte, tutte le solite precauzioni relative a rimozione dell'amianto deve essere presa in caso di riparazione o demolizione del tetto. è solo in questo caso (se il tetto deve essere sostituito) che è possibile, eventualmente, approfittare di un pregiudizio che giustifica una revisione dei prezzi o una violazione del compromesso.

Per quanto riguarda l'isolamento, ciò che descrivi non può essere considerato "inesistente" (la maggior parte delle case in Francia ha un doppio muro o addirittura lana di vetro in soffitta.

Alla fine, è sorprendente compromesso avrebbe potuto essere firmata senza le diagnosi legali (a meno che, naturalmente, non l'aveste firmata a un notaio, ma eseguita sotto sigillo privato o in un'agenzia immobiliare, che ancora non raccomando). Se contiene un reale clausola sospensiva, puoi sicuramente provarci rompere il compromessoma mi chiedo se ti stai esponendo a qualche rischio, dato che tu stesso hai accettato di firmare questo compromesso in modi che derogano agli attuali obblighi legali.

Per tutte queste domande ti consiglio di avvicinarti al tuo notaio.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Copertine contenenti amianto in 5 domande
    • Sostituire un tetto in ardesia in fibra di vetro con un tetto isolato
    • Presenza di amianto nelle partizioni: dovrebbe essere smantellato e qual è il costo?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: SECSUN divisione quadri elettrici fotovoltaici