In Questo Articolo:

Spazio funzionale, il bagno è diventato un luogo di benessere e relax. Vincoli pratici, connessioni di acqua ed elettricità, evacuazione... sono quindi aggiunte considerazioni estetiche. Per ottenere il bagno dei tuoi sogni e ottimizzare il conto, definire le esigenze in modo preciso. Ristrutturazione o costruzione: come fare il bagno dei tuoi sogni.

Un bagno da sogno

Un bagno da sogno

Pensa e progetta il bagno

Nella nuova costruzione, il layout dello spazio, l'installazione delle reti idriche ed elettriche sono stabiliti dal progetto della casa... studia l'implementazione con il tuo costruttore in modo che il tuo futuro bagno corrisponda al tuo auguri. In ristrutturazione adottare lo stesso principio disegnando un piano di scala. Se necessario, ottenere aiuto da un tuttofare FrizBiz. Segnalare tutte le dimensioni della stanza, disporre porte, finestre e radiatori. Materializzare la posizione delle prese elettriche e degli interruttori, il VMC così come gli arrivi e le evacuazioni di acqua. Riprodurre attrezzature diverse da ridimensionare per trovare la posizione migliore. Per ottenere questo, sappi che la circolazione nel bagno deve essere facile. Idealmente di fronte a una vasca da bagno contare un minimo di 60 cm e 80 cm davanti a una doccia o un lavandino.

Facilitare l'implementazione delle reti

Se non sai come saldare il rame, scegli materiali come PER (reticolato in polietilene) o multistrato per realizzare reti di acqua calda e fredda. Questi materiali sono facili da lavorare con poca attrezzatura. Un altro vantaggio è che le connessioni sono realizzate con raccordi a compressione o scorrevoli. Semplice da eseguire, garantiscono una perfetta tenuta dell'installazione. Per il sistema di drenaggio dell'acqua, il PVC è il materiale di scelta. Molto economico e disponibile in più formati, si adatta a tutte le configurazioni del bagno. Leggeri e facili da lavorare, i tubi in PVC vengono assemblati utilizzando raccordi (manicotti, gomiti...) mediante semplice incollaggio a freddo.

Realizza la rete di evacuazione

Se il PVC è facile da implementare, alcuni obblighi devono comunque essere rispettati per eseguire le evacuazioni nelle regole.
• L'evacuazione del WC (acqua) e del bagno o del lavandino (acque di scarico) deve essere separata per evitare qualsiasi problema di desquamazione a causa di cattivi odori.
• La rete di drenaggio dell'apparecchiatura sanitaria deve rispettare una pendenza di 2 o 3 cm per metro e questo dal sifone al punto di connessione
• Il diametro dei tubi in PVC deve essere adattato all'apparecchiatura a cui è collegato. Ad esempio, utilizzare un tubo da 32 mm di diametro per un lavandino, un diametro di 40 mm per un bagno o una doccia e un diametro di 100 mm per il WC.

Rispetta gli standard di sicurezza

Volumi di sicurezza in bagno

Volumi di sicurezza in bagno

Un bagno è la stanza in cui devono vivere acqua ed elettricità... Ecco perché è oggetto di un regolamento imposto dallo standard NFC 15-100. Questo che è stato oggetto di un'evoluzione (emendamento 5 del 3 agosto 2016) determina la posizione degli apparecchi elettrici in base a 3 volumi (0, 1 e 2). Pertanto le apparecchiature elettriche autorizzate (o meno) devono soddisfare specifiche misure di protezione.

Sicurezza in bagno

Avere illuminazione "zen"

Lo standard NFC 15-100 definisce anche l'installazione dell'illuminazione. Per essere efficace, deve essere composta da un'altezza di illuminazione per l'intera stanza, faretti o plafoniera e una fonte di luce allo specchio, lampade alogene, rampe su ciascun lato... Lampade di design con LED atmosfera, in termini di illuminazione, l'offerta è vasta. L'ideale è avere 2 sorgenti luminose disposte su entrambi i lati di uno specchio, la stessa potenza all'altezza degli occhi per evitare ombre e illuminazione generale.

Riscaldare e ventilare il bagno

Risparmio di spazio, economico sia in fase di installazione che di manutenzione, il riscaldamento elettrico è una soluzione semplice. Optare per un radiatore scaldasalviette con inerzia, certamente è più costoso da acquistare ma è un investimento migliore a lungo termine rispetto ai convettori. In caso di ristrutturazione se la tua casa è dotata di un circuito di riscaldamento centralizzato, cogli l'occasione di cambiare la rete se necessario per installare un radiatore verticale o un asciuga-asciugamani. Se il riscaldamento è importante, la ventilazione di un bagno è altrettanto se non di più. Stanza umida per eccellenza è essenziale rinnovare l'aria per evacuare l'umidità che se mal evacuata causa molti danni... VMC flusso semplice, aeratore, estrattore... qualunque sia la situazione, le attrezzature disponibili sono molte e si incontrano in tutti i casi.

Adattare le attrezzature

Reti installate È giunto il momento di acquistare attrezzature sanitarie e mobili in conformità con i piani di installazione e in linea con le dimensioni della stanza. Quindi in un piccolo bagno, installare una doccia piuttosto che una vasca da bagno. Non trascurare i rubinetti. Preferisco rubinetti termostatici, che consentono una caduta del conto di circa il 15%. Soffioni doccia moderni offrono fino al 40% di risparmio. Equipaggia i rubinetti con i risparmiatori d'acqua e riduci il consumo della metà. E ottenere aiuto da un idraulico vicino.
Lato della mobilia, optare per lo spazio salvaspazio e scatole sospese. Moltiplica le funzioni di ciascun elemento: incolla gli specchi sugli armadi e fissa i ganci appendiabiti come maniglie. Limitare il gioco con porte scorrevoli o basculanti, preferire i cassetti e utilizzare tutti gli spazi disponibili, ad es. Per i ripiani.

Completa il bagno

Scegli rivestimenti estetici e resistenti. Pérenne, la piastrellatura è disponibile in varie dimensioni e offre una vasta gamma di colori o aspetti (mosaici, gres porcellanato, piastrelle di grandi dimensioni...) abbastanza per adattare l'arredamento ai vostri gusti. Più economico, il PVC e il laminato sono molto resistenti e hanno decorazioni varie. D'altra parte se sei un appassionato di legno, fai attenzione alle specie esotiche ma che sono certificate. In caso di dubbi, non esitate a contattare un tuttofare presentando la vostra richiesta su Frizbiz.com.


Istruzioni Video: HO UNA VASCA DA BAGNO IN SALOTTO