In Questo Articolo:

Per il corretto svolgimento di una riunione generale dei comproprietari, il segretario della sessione è tenuto a conservare un foglio di presenza che elenca le persone presenti. Qual è lo scopo di questo documento e cosa contiene?

Il foglio di presenza presso l'AG del condominio

Il foglio di presenza presso l'AG del condominio

Utilità del foglio di presenza presso l'AG del condominio

Un foglio di presenza consente tutto da mantenere una registrazione scritta di chi è presente all'incontro generale. Oltre ad essere un prova della loro presenza, il foglio fornisce anche dettagli su ciascun comproprietario. Ogni partecipante deve firmare il foglio di presenza. I comproprietari che non possono partecipare direttamente alla GA possono essere rappresentato da rappresentanti a chi lasciano la loro intenzione di votare.

Oltre alla composizione dell'assemblea generale, il foglio di presenza comprende anche le informazioni dalla lista ufficiale dei condomini e i dati dello statuto della comproprietà. L'obiettivo è specificare con precisione il numero di voti corrispondente a ciascun comproprietario e le coordinate. Questa informazione è essenziale per il conteggio dei voti successivi ai voti. Ciò consente di determinare se è stata raggiunta la maggioranza per approvare una determinata decisione elencata nell'ordine del giorno.

Va sottolineato che ritardo o partenza anticipata di un membro dell'assemblea deve essere registrato nel foglio di presenza: deve apparire l'ora esatta. Questo chiarimento è importante per evitare qualsiasi disputa di voto che potrebbe sorgere in seguito all'incontro.

Il foglio di presenza in dettaglio

Nel foglio delle presenze di un'assemblea generale di comproprietà, si trovano informazioni molto precise. In primo luogo, è possibile leggere il titolo dell'assemblea generale e la data e il luogo in cui si tiene l'AG. Il prossimo è il nome e le informazioni di contatto del sindacato condominiale. Poi c'è il nome e l'indirizzo del trustee che gestisce il condominio.

Il foglio di presenza include anche i dati relativi ai comproprietari. Inoltre, c'è la lista con i numeri di lotto corrispondenti ai comproprietari dell'edificio. Ogni lotto è associato a una data di entrata e alla distribuzione dei diritti d'autore. Ovviamente, troviamo una casella vuota davanti al nome di ciascun comproprietario che è destinato alla registrazione.

Dopo l'assemblea generale, il foglio di presenza presso l'AG di comproprietà è allegato come appendice nei minuti della GA dopo che la sedia ha certificato la precisione. Va notato che con le nuove tecnologie, è ormai normale che questo documento sia inviato in formato elettronico, previo accordo dei comproprietari.


Istruzioni Video: Come calcolare le Tabelle Millesimali di un Condominio