In Questo Articolo:

La manutenzione di un cancello e di una recinzione di legno è piuttosto restrittiva e può a volte essere trascurata. Nel corso del tempo, la loro struttura finisce per essere raggiunta e una semplice riparazione non è più sufficiente. Diventa quindi necessario sostituirli.

Assemblaggio e motorizzazione di un portale

Materiale necessario

  • Cancello in alluminio di 1,50 x 3,44 m
  • Cerniere e paraurti
  • Ali e recinti (0,70 x L. 10 m)
  • Hardware in acciaio inossidabile
  • Motorizzazione per cancello a doppia anta
  • Cavo 3 x 1,5 o 2,5 mm2 tipo U 1000 R2V o FRN 05 VV-U
  • Inserti rossi TPC Ø 40, 50 o 63 mm
  • Griglia di avvertenza in plastica rossa
  • Spessori di vari spessori
  • grasso
  • Resina di fissaggio chimica

difficoltà: 3/4
costo: 3.300 € (kit cancello + recinzione)
tempo: 5 giorni
Caratteristiche particolari: metro, livella, quadrato, righello 2 m, trapano, perforatore, morsetti, utensili da elettricista, attrezzi per fabbro, maglio, cavalletti, cunei, pistola a siringa per cartucce di mastice...

Senza una manutenzione continua (riparazione, sostituzione di parti difettose...) con prodotti idonei (vernice o macchie), il cancello in legno e la recinzione possono eventualmente deteriorarsi. Tuttavia, è impossibile rimuovere una barra singola o una barra trasversale senza smontare il gruppo. Data la grandezza del compito, molti preferiscono optare per una sostituzione. A maggior ragione quando si tratta anche della recinzione.

Scegli un kit per il portale

Oltre al GSB e ai rivenditori specializzati, i distributori sono presenti solo su Internet. Vendono modelli su misura pronti per l'installazione e talvolta anche versioni di kit autoassemblati come il portale installato qui (Box Olbo, LMC Ouvertures). La scelta è quindi più limitata, ma con poche ore di lavoro, questa formula può raggiungere fino al 40% di risparmio sul prezzo dello stesso prodotto assemblato in fabbrica.

Una dichiarazione precisa di probabilità

Qualunque sia il materiale scelto, la sostituzione di un cancello e di una recinzione è alla portata di un attento tuttofare.
Per il portale, assume all'inizio di aumentare le probabilità tra i pilastri così come l'altezza incoronazione terra pilastri.
Per una recinzione costituita da un muro e campate, è necessario misurare l'altezza e la lunghezza totale del muro, l'altezza tra la parte superiore del muro e le corone del pilastro, la lunghezza tra i pilastri di partenza e di arrivo, più il caso se del caso, la distanza tra i pilastri intermedi. E non esitate a disegnare uno schizzo per portare le probabilità.

Un'opzione da fornire a monte

Il motore è da considerare fin dall'inizio. Anche se non è installato quando si sostituisce il portale, la domanda potrebbe sorgere un giorno o l'altro. È quindi meglio pensarci prima, perché le foglie motorizzate in alluminio o PVC richiedono (non appena vengono fabbricate in fabbrica) la presenza di rinforzo nelle loro traversine intermedie o inferiori.

Assembla le foglie

Disimballare le lame del cancello

  • Lavorare sempre su un supporto stabile (cavalletti).
  • Disimballare, quindi individuare le schede sottoscocca da montare prima e ultima.
  • Annidali tutti.

Avvitare le lame del cancello

  • Allineare le lame, inserire una delle traverse e avvitarla fino in fondo.
  • Procedere allo stesso modo per la seconda croce.

Il consiglio del tuttofare

Macinare le lame per macinarle

Correggere l'intera lunghezza delle lame del rasoio (file o smerigliatrice) e sbavarle in modo che il tallone si adatti correttamente. Questo è essenziale per consentire il montaggio della quantità.

Incorpora le sbarre del cancello

  • Montare le barre (parte superiore della foglia) in una barra trasversale.
  • Aggiungi opposto l'altro croce poi l'intermedio, colpisce tutta la sua lunghezza.

Bridle il portale

  • Utilizzando morsetti grandi, bloccare il gruppo con la parte inferiore del cancello, tempo di avvitare le quantità.

Inserire le viti di montaggio

  • Inserire le viti a testa cilindrica in uno dei montanti e posizionarlo all'estremità delle traverse.
  • Attaccare le viti nelle celle delle traversine e avvitarle.

Ancoraggio dei crapaudines

Identifica le posizioni dei crapaudines

  • Identificare le posizioni dei perni dei perni inferiori: centrarli rispetto ai pilastri e controllare che la loro distanza centrale (qui 3,30 m) corrisponda alle dimensioni del portale.

Installazione temporanea delle ali

  • Installa temporaneamente le due ali.
  • Proteggi gli stipiti laterali delle foglie e inseriscile sulle loro cime.
  • Stringili temporaneamente ai pilastri.
  • Controllare il gioco al ritmo (12 mm) e controllare il piombo.

Allinea le foglie

  • Allinea le foglie lungo un righello, quindi individua le posizioni finali dei crapaudines.
  • Traccia anche sulle facce dei pilastri le rientranze necessarie per i perni superiori.

Foratura fori di fissaggio

  • Rimuovere il cancello e praticare i fori di fissaggio (bulloni di ancoraggio o tasselli metallici).

Metti i crapaudines

  • Posiziona il ditale e avvitare i dadi (o le viti), ma senza bloccarli.

Suggerimenti per tuttofare

Posizionare i due distanziali

Per evitare che le foglie si sfregano sul terreno, tagliare due distanziali di legno duro dal traliccio, usati come modello.
Sistemali insieme alle foglie e ricontrolla il loro piombo.

Cerniere e pali di fissaggio

Taglia le pietre

  • Nella posizione precedentemente identificata, tagliare le pietre dal primo pilastro alla smerigliatrice per levigare la superficie (la maggior parte dei pilastri, tuttavia, ha superfici lisce).

Controlla l'orizzontalità della foglia

  • Presenta la foglia corrispondente e controlla la sua orizzontalità.
  • Scava di nuovo se necessario, possibilmente con un martelletto.

Posiziona il modello in alluminio

  • Una sagoma in alluminio è stata realizzata sul profilo della cerniera.
  • Posizionarlo temporaneamente per valutare le correzioni da apportare allo scalpello per affinare la planarità del supporto.

Sangler la foglia

  • Non avvitare completamente il bullone di bloccaggio per inserire il supporto a cerniera da dietro.
  • Infilare nuovamente la foglia attorno al pilastro e serrare la vite di fissaggio della cerniera.

Fai sanguinare

  • Presenta una delle spanne contro il pilastro.
  • Segna i punti di attacco su e giù.
  • Praticare due scanalature sulla scanalatrice e svitare lo scalpello a martello.

Posare la recinzione

Controlla il piombo della recinzione

  • Presenta lo span e controlla il piombo in entrambe le direzioni (sinistra-destra e fronte-retro).
  • Se necessario, correggere le abitazioni nel molo scalpello e martello.

Avvitare la barra filettata

  • Avvitare la barra filettata del palo.
  • Con adesivo, segnare la lunghezza da fissare sul lato muratura.
  • Rimuovere l'asta e utilizzando la campata, individuare la posizione del palo sul muro.

Forare il muro

  • Utilizzare anche adesivo sul trapano per indicare la profondità di perforazione.
  • Forare il muro.
  • Spolverare il foro e riempirlo con resina di fissaggio chimico.

Installa l'asta

  • Posiziona l'asta sul segno.
  • Pulisci la resina.
  • Rimuovere l'adesivo, sistemare la rondella e avvitare il perno.

Impedire alla verga di girare la resina

  • Per evitare che l'asta filettata ruoti nella resina, afferrarla con una pinza.

Controlla la verticalità della colonna

  • Controlla la verticalità del palo e correggilo senza aspettare che la resina si asciughi.
  • Successivamente, rimanda i voti per installare il prossimo post.

Posare le campate

Rettificare lo scalpello

  • Dopo l'asciugatura, verificare che le quantità delle campate siano installate senza forzare su entrambi i lati del palo.
  • Se il taglio fatto sul muro non è sufficiente, rettificalo con lo scalpello.

Installazione della recinzione

  • Installa gli span due per due (qui consegnati in tre sezioni di 1.702 mm e due sezioni di 1.649 mm da assemblare).
  • Strapili temporaneamente su uno dei messaggi in posizione.
  • Tenerli con gli elastici sul palo centrale, il tempo di indossarli.

Abbassa la recinzione

  • Posiziona il rivestimento sul post e innestalo su entrambi i lati delle campate.
  • Abbattilo con un martello e un cuneo.

Blocca i dadi della recinzione

  • Disporre un panno nei vestiti.
  • Quindi nessun rischio di perdere i dadi che corrispondono alle viti del gruppo; bloccare quindi con a chiave maschile.

Metti l'adesivo all'estremità delle traversine

  • Aderire l'estremità delle traversine delle campate di estremità con adesivo e inserirle nei pilastri.
  • Ciò impedisce alla malta e all'acqua di ottenere l'interno dei profili.

Avviti le pelli

  • Sul lato del giardino, avvitare il rivestimento nei montanti e montare i cappelli nella parte superiore del rivestimento.
  • Usa una mazza sintetica e non colpire troppo forte.

Installazione della motorizzazione

Scavando per incorporare i motori

  • Data la sezione dei pilastri (65 x 65 cm) scavandoli con martello a martello per incorporare parzialmente i motori.
  • Passa almeno una guaina da un pilastro all'altro.

Montare l'alimentatore

  • Poiché l'alimentazione è fatta dal primo motore, deve essere instradata verso il secondo tramite un cavo comprendente il numero richiesto di conduttori (qui 5 x 1,5 mm2).

Installazione dell'operatore di gate

  • Disinnestare i motori e aggiungere le braccia senza bloccarle.
  • Distribuire con la freccia richiesta: 18 cm dal perno intermedio alla foglia chiusa.

Blocca le braccia

  • Registra le posizioni dei massetti sul retro dei dormienti.
  • Quindi bloccare le braccia attorno agli assi dei motori.

Avviti i dormienti

  • Punta e fora i fori nelle traverse inferiori delle foglie.
  • Avvitali con le forcelle e appenda le braccia al loro perno.

Effettuare i collegamenti elettrici

  • Effettuare i seguenti collegamenti elettrici: alimentazione al motore 1, avvio a 2, alimentazione del lampeggiante e celle.

Impostare l'alimentazione della motorizzazione

  • Identificare la posizione delle celle: sulle facce interne dei pilastri (lato strada).
  • Instradare il cablaggio alle celle e collegarle.

Correggi la luce del flash

  • Completare l'installazione collegando e fissando una luce del flash con un cavo di alimentazione parzialmente nascosto nei giunti del pilastro.

Potenza del motore

I motori di un portale funzionano 12 o 24 V ma sono alimentati da 230 V dalla tabella di distribuzione (o da una tabella secondaria).
Più precisamente: un interruttore o interruttore differenziale alta sensibilità (30 mA), seguita da un interruttore automatico (capacità indicata nel manuale dell'operatore). Il cavo di alimentazione scorre quindi in a Guaina rossa TPC Ø 50 o 63 mm. Sepolto in 20 cm di sabbia sul fondo di una trincea scavata più di 80 cm di profondità (1 m sotto un vialetto calpestabile), questa guaina deve essere indicata da una griglia di avvertimento in plastica rossa.
Il cavo e la guaina sono in linea con uno dei motori (o un quadro elettrico collegato ad esso). Lo stesso tipo di cavo viene utilizzato per collegare i motori tra loro, tramite una guaina TPC versata nella soglia di cemento armato che unisce i pilastri.


Istruzioni Video: STORIA DI UN CANCELLO MONOBLOCCO