In Questo Articolo:

In cucina o in bagno, in nove come in ristrutturazione, installare o cambiare un rubinetto è alla portata di tutti e non richiede più alcuno strumento specializzato.

Come collegare una valvola miscelatrice

Nel caso di una nuova installazione, spurgare completamente l'acqua prima di installare il rubinetto: se le cartucce di dischi ceramici hanno una lunga vita, possono perdere se sono graffiate da particelle metalliche e altri residui di saldatura
È possibile ammorbidire un tubo in PVC riscaldandolo (delicatamente) davanti all'ugello di una pistola termica. Molto utile per regolare con precisione un raccordo leggermente sfalsato.

Miscelatore

Se il miscelatore ha una sola leva di comando per regolare il flusso e la temperatura dell'acqua, il miscelatore usa entrambe le mani, con queste due bretelle, una per l'acqua calda e l'altra per l'acqua. acqua fredda
La scelta dell'uno o dell'altro è soprattutto estetica, ma bisogna sapere che, se tutti i miscelatori sono dotati di cartuccia ceramica (esente da manutenzione), alcuni miscelatori, generalmente di livello base, integrano le testate flappers che devono essere mantenuti in modo che non perdano.
A parte queste differenze di design, l'installazione di un mixer e quella di un miscelatore monoforo sono identiche.

Fornitura e svuotamento per un nuovo lavabo

In Francia, il rubinetto del lavabo viene sempre fornito con il suo sistema di svuotamento. D'altra parte, in cucina, è il lavello che arriva con la discarica, mai il rubinetto.

La maggior parte dei lavandini, dei lavandini, delle vasche da bagno e dei lavandini viene consegnata preforata.
Se necessario, non è difficile eseguire questi fori da solo con una sega a tazza (per attrezzature acriliche) o facendo una successione di fori contigui con un trapano montato su un trapano e terminando con il file. (lavello in acciaio inox). Infine, per la ceramica e l'arenaria, gli stampi di produzione forniscono posizioni predeterminate collocabili dal basso. È sufficiente colpire delicatamente con il martello di un martello in questi luoghi - lato smaltato - per rompere l'opercolo.

Plumbing: connessioni semplificate

I raccordi e lo svuotamento sono facili da installare grazie agli accessori progettati per semplificare il compito del tuttofare. In questo modo, i tubi di collegamento forniti con i raccordi ora sostituiscono i tubi di rame cromati che una volta erano saldati.

I raccordi "oliva" (con un anello di compressione in ottone) e i cosiddetti raccordi "americani" consentono installazioni perfettamente sigillate e senza soluzione di continuità.
Le stesse strutture sono disponibili per l'evacuazione (Ø 32 o 40), con tubi flessibili in PVC corrugato, che consentono di evitare la moltiplicazione dei raccordi a gomito in determinate situazioni particolari. Basta passare le superfici di giunzione sulla carta vetrata prima di incollare con la colla in PVC. La messa in servizio dell'installazione può essere eseguita quasi immediatamente.
Nei negozi di ferramenta e fai-da-te troverete manicotti in PVC e riduzioni per i collegamenti a tenuta su prese di rame.

Le 8 fasi di miscelazione di un mixer

Avvitare i raccordi di alimentazione a un mixer

  • Le connessioni di alimentazione flessibili sono avvitate (senza sforzo) sul corpo del miscelatore.
  • Promemoria: l'acqua calda arriva attraverso il foro sinistro guardando il rubinetto dalla parte anteriore, una volta installato.

Avvitare i prigionieri di fissaggio di una valvola miscelatrice

  • Avvitare i prigionieri di fissaggio con i due piani di bloccaggio rivolti verso il lato della valvola.
  • In assenza di una chiave piatta, utilizzare una pinza multipla tenendo i beccucci il più vicino possibile al corpo della valvola.

Montare le valvole a quarto di giro

  • In fase di ristrutturazione come nella nuova installazione, non esitate a installare valvole a quarto di giro sulle linee di alimentazione.
  • Gli interventi successivi saranno facilitati.

Assemblando lo scarico di un lavandino

  • Posizionare le guarnizioni fornite con il sistema di scarico.
  • Lo spesso sigillo in gomma è posto sulla parte femminile della discarica.
  • Bloccare puntando il foro di sollevamento del bung all'indietro.

Posizionare la guarnizione O-ring di un lavandino

  • Inserire i raccordi di alimentazione flessibili e i perni di montaggio sulla parte superiore del lavello.
  • Non dimenticare di mettere l'O-ring sotto il rubinetto nella sua scanalatura.

Installare i dadi di bloccaggio di un miscelatore

  • Sulle viti di montaggio della valvola, innestare prima la guarnizione in gomma, quindi la flangia metallica a forma di mezzaluna e quindi i dadi di bloccaggio.
  • Stringere saldamente, ma non eccessivamente.

Collegamento di un sifone a un lavandino

  • Collegare il sifone allo scivolo di svuotamento e allo scarico.
  • La maggior parte consente regolazioni di altezza e profondità per semplificare l'installazione di nuovi accessori.

Regolare il tappo di scarico di un lavandino

  • Il tappo del tappo è manovrato da un sistema di aste metalliche da una cerniera attraverso il corpo valvola sul retro.
  • La regolazione fine viene eseguita agendo sulla vite a testa cilindrica.


Istruzioni Video: Come Montare un Mixer