In Questo Articolo:

Senza sistema di guida, il riscaldamento centrale di questa casa è ora dotato di regolazione wireless. L'obiettivo: risparmiare denaro senza grandi lavori.

installare testine programmabili sui radiatori

Materiale necessario

  • Tasti piatti e / o pollice
  • Cacciavite per elettricista
  • Spellafili
  • trapano
  • cacciavite
  • Tester PH
  • secchio
  • 4 corpi termostatici
  • 4 testine programmabili HR92
  • Evohome touch controller
  • Modulo di controllo (caldaia)

difficoltà: 2/4
costo: Pacchetto comunicante da 384 €. Kit da 96 € per una testa programmabile o 327 € per 4 teste programmabili
tempo: 1/2 giorno

Il riscaldamento è una delle cose più importanti che puoi fare per risparmiare denaro. Qui, la soluzione scelta consiste nell'equipaggiare il sistema di riscaldamento centralizzato esistente (una caldaia a gas De Dietrich di oltre 10 anni) con un sistema di controllo zona per zona. La maggior parte dei produttori di normative offre questo tipo di soluzioni wireless (Danfoss, Comap, Siemens, Giacomini...).

Adattamento all'esistente

Il kit scelto qui impedisce ai proprietari di fare buchi. Comprende tre teste termostatiche programmabili con display digitale, un termostato programmabile touchscreen multi-zona (Honeywell's Evohome) e un relè (collegato alla caldaia). Gli elementi comunicano tra loro per trasmissione radio.
Vantaggio principale: il sistema gestisce in modo indipendente la temperatura delle parti considerate come aree distinte. L'installazione di questo dispositivo richiede il collegamento di un relè alla caldaia e la sostituzione delle teste termostatiche di ciascun radiatore se sono già dotate di un corpo termostatico. Nel caso opposto, il corpo semplice deve essere rimosso per installare un corpo termostatico.
L'intervento richiede lo spegnimento della caldaia e lo svuotamento parziale del circuito (ad esempio metà dei radiatori). Questa operazione è un'opportunità per verificare le condizioni dell'acqua nel circuito). Proprietari, i proprietari qui hanno scelto un kit evolutivo: possono aggiungere fino a dodici teste termostatiche per attrezzare le altre stanze rimanenti da sviluppare.

Un sistema evolutivo

operazione di teste programmabili

Le teste funzionano indipendentemente (sono dotate di un termostato) o accoppiate al termostato Evohome che poi prende il controllo, anche se è sempre possibile intervenire su ciascuna di esse. Il sistema consente inoltre di integrare un gateway Internet per controllare l'installazione in remoto tramite smartphone o tablet (con l'applicazione del produttore).

Sostituzione delle valvole del radiatore

apri il rubinetto di scarico

  • Dopo aver spento la caldaia, aprire il rubinetto di scarico precedentemente collegato a un tubo flessibile (ad es. Tubo flessibile per l'irrigazione) con l'altra estremità in un secchio.

Informazioni per i fai-da-te

controllo del pH

Lo scarico del circuito di riscaldamento consente di diagnosticare lo stato della rete.
Controllare il pH che dovrebbe essere intorno a 7 (neutro).
Sotto, l'acqua è acida e può causare corrosione; sopra, è fondamentale, quindi può esserci la creazione di fango.
A seconda del caso, è necessario effettuare una manutenzione preventiva o curativa.

smontare i rubinetti

  • Una volta scaricato il volume dell'acqua (visibile sul manometro), rimuovere le valvole di intercettazione con due chiavi piatte, liberando prima il dado del lato del radiatore.

applicazione del nastro sigillante

  • Applicare del nastro sigillante sulle filettature (teflon o stoppa: minimo 3 giri nella direzione del filo).
  • Montare il nuovo corpo che termina con il dado sul lato del radiatore.

preparazione della valvola termostatica

  • Preparare la valvola termostatica inserendo le due batterie in dotazione LR6 tipo AA.
  • Quindi accenderlo per verificare che funzioni correttamente.

installare le teste del radiatore

  • Posizionare la testa sul corpo termostatico e fissarlo premendo il pulsante di blocco situato dietro lo schermo.
  • Equipaggiare tutti i radiatori allo stesso modo.

Collegamento del relè sulla caldaia

rimuovere la copertura protettiva

  • Rimuovere la copertura protettiva dal circuito elettrico della caldaia.
  • Qui, contiene i contrassegni dei terminali; quindi lo mettiamo a vista e sul posto.

collegamento via cavo

  • Collegare i fili marrone (linea) e blu (neutro) ai terminali di alimentazione della caldaia.
  • Il filo nero è collegato a un terminale dedicato al termostato ambiente (TAM).

installa la custodia

  • Per collegare il relè alla parete, rimuovere l'alloggiamento, posizionare la base sulla parete e individuare i fori.
  • Praticare, mettere le caviglie e avvitare la base.

Accensione del sistema

controllo delle valvole di spurgo

  • Assicurarsi che tutte le valvole di sfiato del radiatore siano chiuse correttamente.
  • Iniziare a riempire la rete aprendo le valvole dedicate.

Suggerimento di sistema D

controlla il circolatore

Per assicurarsi che il circolatore funzioni correttamente, controllare se il corpo emette (piccole) vibrazioni. Per fare ciò, basta mettere un cacciavite e ascoltare se la pompa fa rumore.

controlla il manometro

  • Durante il riempimento, controllare il manometro.
  • Fare riferimento alle raccomandazioni del produttore della caldaia per il valore esatto da rispettare.

spurgare i radiatori

  • Ora è necessario spurgare i radiatori per eliminare l'aria contenuta nel circuito.
  • Svitare lentamente la valvola di spurgo con un cacciavite e far fuoriuscire l'aria.

configurare il termostato

  • Passare alla configurazione del termostato multigone combinando tutti i rubinetti programmabili con il terminale touch in base alle istruzioni del produttore.


Istruzioni Video: Installazione e programmazione testina termostatica digitale stand alone TTD101