In Questo Articolo:

Il condizionatore d'aria canalizzato è considerato la parte superiore dei condizionatori d'aria. Discreto, estetico, silenzioso, igienizzante, può rinfrescare ma anche riscaldare l'intera casa risparmiando denaro. Tuttavia tutte queste qualità hanno un prezzo e chiedono di prevedere qualche lavoro di adattamento dei tuoi interni.

Cos'è un condizionatore d'aria canalizzato?

Un condizionatore d'aria canalizzato è un condizionatore d'aria split i cui condotti di distribuzione dell'aria sono nascosti in un controsoffitto o in una paratia. Solo i diffusori o le bocche sono visibili. Un condizionatore d'aria canalizzato funziona proprio come un climatizzatore split a parete e dispone di un'unità esterna per scaricare l'aria calda da casa e una (o più) unità interna che contiene il refrigerante e viene utilizzata per raffreddare l'aria nella vostra casa.. Il climatizzatore canalizzato consente inoltre di deumidificare e purificare l'aria grazie a un sistema di filtri. C'è anche una versione reversibile per riscaldare la tua casa durante i mesi invernali.

Perché scegliere un condizionatore d'aria canalizzato?

Il climatizzatore canalizzato è uno dei modelli più discreti e silenziosi sul mercato. In effetti, è quasi invisibile dal momento che lo è integrato nei controsoffitti e il suo disturbo acustico supera appena il fruscio delle foglie. Oltre alla sua configurazione discreta, ha anche il vantaggio di per diffondere una freschezza armoniosa a casa tua e ripulisci l'aria trattenendo piccole particelle. Il condizionatore d'aria canalizzato risparmia anche il riscaldamento perché ripristina più energia di quanta ne consumi. Quando si opera in modalità reversibile, è quindi ideale per riscaldare tutti gli ambienti della casa grazie alle diverse bocchette di distribuzione dell'aria poste nei controsoffitti. Essere consapevoli del fatto che un condizionatore d'aria canalizzata è efficace fino a -15° C.

Quanto costa un climatizzatore canalizzato?

Un condizionatore d'aria canalizzato è più efficiente e più complicato da installare rispetto a un condizionatore d'aria split tradizionale. È quindi più costoso da acquistare. Il suo costo di installazione dipenderà dalla facilità di installazione, dalla qualità dell'apparecchiatura, dalla distanza tra l'unità esterna e l'unità interna e dalla classe energetica. Sappi che per dotarti di un condizionatore canalizzato, dovrai spendere 80 euro per m² di aria condizionata e 50 euro per m2 di controsoffitto. Sarà necessario aggiungere il prezzo della manodopera che ammonta a 40 euro all'ora e probabilmente il prezzo del contratto di manutenzione che oscilla tra 150 e 200 euro all'anno.


Istruzioni Video: Impianto di condizionamento canalizzato in un'abitazione già abitata