In Questo Articolo:

Compatto e leggero, questo strumento è un concentrato di potenza! Grazie alla coppia di serraggio, consente un avvitamento e uno svitamento difficili senza fatica per l'utente. Un buon compagno per molte attività fai da te...

Come scegliere un cacciavite

La chiave inglese "shock" (nota anche come "chiave inglese"), ampiamente utilizzata in meccanica e più frequentemente con aria compressa, ha visto il suo meccanismo evolversi negli ultimi anni verso uno strumento elettrico senza fili che è più facile da usare yourselfers.

I cacciaviti: un meccanismo fatto per "scuotere"

Il cacciavite a percussione avvita o svita i bulloni, le viti o i bulloni più recalcitranti. Molto facile da gestire, lo strumento non richiede alcuna regolazione particolare.
È dotato di un mandrino a mandrino esagonale, un grilletto che consente di misurare la velocità di rotazione del motore e un invertitore di direzione. La sua batteria agli ioni di litio è alloggiata alla base dell'impugnatura (Dewalt) o all'interno, che garantisce il corretto bilanciamento del cacciavite.
Per ottenere la forza di impatto equivalente a quella di una chiave pneumatica, il cilindro viene sostituito da un motore elettrico esteso da un "impattatore", una sorta di martello provvisto di una molla che colpisce un'incudine fissata su il mandrino. Quando la forza di trascinamento della vite supera la coppia del motore, la molla a martello causa un ripetuto martellamento dell'incudine (migliaia di volte al minuto) e fornisce una coppia elevata (da tre a quattro volte superiore a quello di un trapano a batteria).
La tensione della molla determina la forza del lavoro e la percussione dello strumento. Più la molla è allungata, più l'impatto è ritardato; meno teso, maggiore è la frequenza dell'impatto. Nella percussione "mode", la velocità di rotazione del mandrino diminuisce e la vite si abbassa senza sforzo (non è necessario premere lo strumento). Vantaggio di questo sistema: i pezzi terminali rimangono nell'impronta della vite senza sbandamenti, che ne impedisce il deterioramento così come quello delle teste delle viti.
Inoltre, non si deve temere alcun bloccaggio della punta che possa torcere il polso dell'utente; un vantaggio durante i lavori di avvitatura ripetitivi. Prima di scegliere un avvitatore a percussione, è necessario tenere conto della coppia massima e della velocità di rotazione del mandrino, a seconda del lavoro da eseguire e dei materiali utilizzati. In effetti, un dispositivo molto potente può facilmente rompere le teste delle viti troppo piccole.
Questa è la potenza - può superare i 500 Nm (metro Newton) - che condiziona i prezzi...

Ricaricabile in qualsiasi momento

I cacciaviti testati qui mostrano una coppia massima compresa tra 80 Nm (Triton) e 115 Nm (AEG) e una velocità a vuoto di 2.000 rpm (Triton) a 2.450 rpm (Makita).
Sono progettati per un lavoro regolare, vincolante e ripetitivo. Dotati di punte appropriate (punte esagonali), possono essere utilizzati anche occasionalmente. Grazie alla loro batteria agli ioni di litio, sono leggeri, hanno una lunga durata della batteria e possono essere ricaricati in qualsiasi momento. Non falliscono quasi scaricando, ma improvvisamente si fermano quando sono vuoti (Sistema D n. 794, marzo 2012, p.20).
La potenza della batteria è compresa tra 10,8 e 12 V (AEG), con un amperaggio da 1,3 a 1,5 Ah: un po 'solo per il lavoro intenso che scarica rapidamente la batteria. Fortunatamente, i dispositivi sono dotati di un set di due batterie (tranne la Stanley) e un caricabatterie (tempo di ricarica da 30 a 50 minuti). Alcuni produttori come AEG e Triton offrono tuttavia una batteria opzionale da 3 Ah per raddoppiare l'autonomia degli strumenti.

Iniziare con lo strumento

invertire la rotazione di un cacciavite

L'invertitore di rotazione del mandrino ha tre posizioni: due (destra e sinistra) per l'avvitamento e lo svitamento; un altro (al centro) per bloccare il grilletto per prevenire l'avvio accidentale (su Dewalt e Stanley, è difficile da usare).

cambiare la punta su un cacciavite

Basta tirare l'anello del mandrino esagonale per inserire un po 'e rilasciarlo per bloccarlo. Su AEG e Dewalt, non è necessario azionare l'anello: la punta viene posizionata automaticamente.

illuminazione su un cacciavite elettrico

Tutti i modelli testati sono dotati di illuminazione a LED. Con il timer (AEG e Makita), rimane attivo per alcuni secondi una volta rilasciato il grilletto. L'illuminazione a tre LED (AEG e Dewalt) è particolarmente efficace.

utilizzare un driver di impatto

La percussione arriva dopo aver iniziato l'avvitamento, giocando con la pressione del grilletto. Quindi, non è necessario premere: gli ammortizzatori forzano la vite bloccando la punta nell'impronta della testa della vite senza rischio di danni.

Batteria e caricatore di cacciavite

Estrarre la batteria da un cacciavite

Su cinque modelli testati, la batteria è inserita nell'impugnatura, che li rende facili da maneggiare. Semplice da installare, viene estratto con più o meno resistenza. Sul Metabo, basta premere un pulsante per sbloccarlo.

batteria per cacciavite

Il Dewalt ha una batteria rettangolare situata alla base dell'impugnatura. Lo strumento è quindi più stabile e la maniglia rimane ergonomica. La sua implementazione richiede tuttavia una certa destrezza.

caricatore cacciavite elettrico

I pittogrammi del caricatore (forniti con il cacciavite) dimostrano chiaramente lo stato di avanzamento delle fasi di caricamento. Solo il caricabatterie Triton è privo di disegni e si accontenta di due luci...

Il nostro banco di prova di sei avvitatori a percussione a batteria

I nostri test

I sei strumenti selezionati sono considerati "piccoli" cacciaviti, nonostante la loro coppia di serraggio varia da 80 a 115 Nm. Il loro prezzo rimane elevato, ma i servizi che possono fornire sono all'altezza del compito.
Affinché i test siano corretti, abbiamo caricato tutte le batterie al massimo. Per testare l'autonomia e la capacità di serraggio degli utensili, abbiamo piantato viti di tutte le dimensioni in un'acacia di 120 x 100 mm. In primo luogo, 4 viti da legno da 100 mm con impronta digitale Torx, fino a quando la batteria non si esaurisce.
Un primo test che ha riscaldato i dispositivi e permesso di determinare il numero di viti depresse (Metabo e Dewalt si sono distinti).
Dopo aver lasciato raffreddare gli strumenti, abbiamo avvitato viti da legno (8 x 100 mm) nel legno senza fori pilota. Un test cruciale per finalizzare la classificazione. Ergonomia, facilità d'uso, installazione della batteria e tempo di ricarica sono stati presi in considerazione nella valutazione finale.

Test dei risultati dei cacciaviti

Dopo aver provato tutti i cacciaviti, prevalgono due modelli.

  • Il Dewalt è al primo posto grazie alla sua leggerezza e forza di lavoro che lo rendono particolarmente equilibrato ed efficiente.
  • In secondo luogo, il Metabo rinuncia solo alla sua posizione di leader a causa delle sue prestazioni inferiori durante il test di avvitamento della serie.
  • Al terzo posto, AEG e Stanley Fatmax non demeritano. La prima mancanza di resistenza e il secondo di aspetti pratici.
  • In quinto luogo, il Makita è stato sorprendentemente efficace nell'avvitare le viti, ma la sua mancanza di resistenza gli fa perdere punti.
  • Distaccato alla fine di tutti i test, Triton, sesto, è un po 'deludente. Nonostante questa classifica, può essere interessante durante il lavoro occasionale...

La scelta del sistema D

Il Metabo Impact Driver (un noto marchio di esperti fai-da-te) ha attirato la nostra attenzione per diversi motivi.
È prima di tutto la sua qualità di fabbricazione e la sua robustezza che ha reso l'equilibrio a suo favore. È anche molto efficace per avvitare o avvitare viti. Altri vantaggi, il tempo di ricarica della batteria annunciato dal produttore è rispettato, la potenza presente e il carico corretto.
Un piccolo extra: la custodia offre pratici vani portaoggetti. Un investimento sicuro!

Tabella comparativa di sei avvitatori ad impatto

Clicca sulle immagini qui sotto per leggere i dettagli dei risultati di questo banco di prova e scoprire quale cacciavite acquistare:

6 Driver ad impatto cordless (da 159 €): batteria

6 Driver ad impatto cordless (da 159 €): della


(Test pubblicati a gennaio 2014: i modelli e i prezzi potrebbero essere cambiati al momento della lettura)


Istruzioni Video: How to bring your paint back to life! - 3M Hand Glaze 05990 Review