In Questo Articolo:
  • 2. Scegliere alberi e piante per il tuo giardino
  • 3. Recinzione e delimitazione del giardino
  • 4. Creare percorsi e percorsi del giardino
  • 5. Decora il tuo giardino
  • Fare un giardino a sua immagine è un progetto ambizioso! Cosa ci vuole? Come si fa? Quali sono i principi di base? Per creare uno spazio amichevole e di design, devi andare passo dopo passo e non andare troppo veloce senza progettare un piano di impianto. Ecco alcuni consigli per comporre un giardino estetico e sostenibile...

    Immagina e disegna il tuo giardino

    Immagina e disegna il tuo giardino

    Rivedere le possibilità

    La prima motivazione nella progettazione del tuo giardino è l'estetica. È quindi necessario inizialmente stabilire una checklist raggruppando i punti essenziali da valutare. L'obiettivo deve tuttavia rimanere ragionevole e integrarsi con il giardino esistente: la terra, la natura, la forma della terra o le piante già esistenti.

    Accanto a questo elenco, è anche necessario valutare il budget necessario e stabilire un orario di lavoro. Nelle spese da prevedere, vi è naturalmente l'acquisto delle piante, ma anche degli oggetti di decorazione e dei mobili da giardino. Alcune spese, che spesso dimentichiamo di includere nel budget, possono pesare sul conto finale, come la manutenzione del giardino da parte di un professionista, la falciatura del prato, la raccolta delle foglie in inverno, il alberi da potatura, installazione di un sistema di irrigazione o illuminazione.

    Fai un piano di piantagione

    È tempo di mettersi al lavoro. È importante disegnare un piano in scala giardino. Basta prendere le misure dello spazio per svilupparle e rimandarle su carta millimetrata preferibilmente contando 1 cm per 1 metro. Se è troppo complicato, in questo caso, c'è un software su Internet che può fare piani in 3D.

    La prima fase consiste di rimandare elementi esistenti. Quindi dobbiamo integrare le piante e gli arbusti pianificati tenendo conto della loro crescita futura, del loro bisogno di sole, mobili da giardino e oggetti decorativi, percorsi, muretti, aree relax.

    Il set deve essere armonioso e soprattutto non sovraccarico. Un piano paesaggistico consente di rivedere i siti, di rimuovere o aggiungere alcuni elementi per riequilibrare le proporzioni del giardino.

    Prevedi tutto in anticipo

    Modificare un giardino in seguito rischia di distruggerlo, sconvolgendo la sua armonia e, soprattutto, costando denaro. Quindi è meglio non sbagliare dall'inizio.

    • Nascondendosi dal quartiere

    Per una maggiore privacy o per proteggere dal rumore, i lati del giardino dovrebbero essere forniti dove è necessario installare una recinzione, un dispositivo di insonorizzazione, una tenda esterna o un impianto di siepi.

    • Crea uno spazio amichevole

    I luoghi di rilassamento sono forniti nel piano comeuna terrazza per rendere la transizione giardino / casa. Una piscina può essere considerato se la superficie lo consente e installato lontano dagli alberi per evitare le foglie nell'acqua. Il must è installare un arredo da giardino con un ombrellone, un'altalena, un'amaca o un rifugio all'aperto per riposare o ricevere amici. Un parco giochi per bambini (altalena, sandbox, canestro da basket...)

    • Lato pratico

    La manutenzione di un giardino richiede attrezzature ed è essenziale pensare di costruire o progettare una piccola stanza per conservare attrezzi da giardinaggio e attrezzature pesanti e attrezzature per la manutenzione.


    Istruzioni Video: 25 TRUCCHI INGENGOSI CHE PORTERANNO LA TUA VITA A UN NUOVO LIVELLO